Forex Factory è un nome molto noto in rete tra gli utenti che si avvicinano al trading Forex per la prima volta. Si tratta di una specie di forum di trading dove chi si iscrive può trovare informazioni, notizie e consigli su tutto ciò che riguarda gli scambi valutari in Borsa. Ma Forex Factory è una truffa o ci si può fidare dei suoi contenuti? In realtà è stato proprio il dibattito sull’affidabilità del sito, e non la qualità del servizio, a dare notorietà al marchio.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Forex Factory, come funziona

Ad onor del vero, l’obiettivo con cui nasce il forum forex factory è proprio quello di fare chiarezza sulla miriade di informazioni che ruotano attorno alle truffe nel trading. Tuttavia, non sempre il sito fornisce recensioni e opinioni forex veritiere.

La motivazione dello scetticismo che ruota attorno al sito di Forex Factory è presto spiegata. Trattandosi di un forum, si tratta di persone che interagiscono tra loro. Non sempre gli utenti possono essere definiti professionisti. Nella community, dunque, è possibile trovare anche inesperti che si spacciano per guru del trading online, confondendo i neofiti, ma anche potenziali truffatori che cercano di sfruttare il canale per pubblicizzare fantomatici broker forex.

Effettivamente, i trader dovrebbero ben guardarsi dal prendere informazioni in rete sugli investimenti online, a meno che non si tratti di siti verificati. La soluzione sta proprio nella verificabilità, completamente legata alla regolamentazione del trading online.

eToro, l’alternativa sicura per chi cerca informazioni sul trading

Se i forum come Forex Factory non possono essere considerati come siti di trading affidabili, come trovare informazioni sul gioco in Borsa sicure in rete?

La risposta è una: dal momento che per investire online è necessario utilizzare i servizi delle piattaforme di trading, è proprio su queste stesse piattaforme che gli utenti posso trovare tutte le informazioni utili per iniziare e operare profittevolmente.

Ad esempio, eToro è considerato uno dei migliori broker di trading online proprio per il suo concept basato sull’interazione degli utenti iscritti alla piattaforma.

eToro ha fatto da pioniere del settore nell’ambito del social trading. Si tratta di un’alternativa di investimento che consente agli utenti di prendere spunto dai profili dei migliori trader, per replicarne gli investimenti.

eToro può essere considerato a tutti gli effetti il social network del trading online. E si tratta di una piattaforma legale al 100%, in possesso di diverse licenze operative valide in Europa e in Italia.

Un’altra alternativa molto valida è LiquidityX, che offre news, calendario economico e avvisi di trading in tempo reale, supportando gli utenti in tutto il loro percorso di apprendimento.

Anche LiquidityX possiede una licenza valida in tutta Europa e opera legalmente in Italia, seguendo rigorosamente tutte le direttive locali in ambito finanziario.

In particolare, questo broker si distingue per la presenza di ben due piattaforme di trading e per consentire ai suoi clienti di accedere ad uno dei migliori e più completi corsi di trading online presenti sul web.

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.