Bitcoin è una Truffa? Le truffe da Bitcoin Era a Bitcoin Revolution

Negli ultimi mesi in rete e in particolar modo su Facebook girano numerose pubblicità su Vip e politici che hanno guadagnato milioni di euro con il Bitcoin, utilizzando formule matematiche che aprono automaticamente posizioni in borsa. Queste pubblicità sul Bitcoin sono assolutamente false e stanno portando recensioni negative riguardo a un mercato molto proficuo come quello delle criptovalute ed è a causa di queste pubblicità che la gente si chiede se il Bitcoin è una truffa.

In questo articolo verranno analizzati i cinque algoritmi più famosi, spiegandone il funzionamento e il perchè non sono validi e sono assolutamente delle truffe che gravitano attorno al Bitcoin. I quattro robot che vengono spacciati per algoritmi matematici certi, vengono chiamati: Bitcoin Revolution, Bitcoin Profit, Bitcoin Code, Bitcoin Profit, e Bitcoin Compass.

Ricorda comunque che la migliore piattaforma di trading online per fare investimenti sul Bitcoin è ForexTB e puoi raggiungerla CLICCANDO QUI.

Come per il Bitcoin Revolution, anche Bitcoin Code utilizza lo stesso procedimento. robot di trading automatizzato sono programmi software di trading automatizzato che aiutano i trader a determinare se acquistare o vendere un’attività in un determinato momento. Chi ha familiarità con i robot di trading, saprà che il Bitcoin Code è uno dei più popolari, vantando migliaia di utenti in tutto il mondo.

Il software si è guadagnato la reputazione avendo pubblicizzato in rete che personaggi famosi si sono arricchiti con questo. Anche in questo caso infatti, i suoi creatori sostengono che gli algoritmi della piattaforma sono in grado di fare scambi centinaia di volte al secondo e sono 0.1 secondi più avanti del mercato, consentendo al software di ottenere rendimenti maggiori rispetto alle forme di trading tradizionali.

Come funziona Bitcoin Code?

Bitcoin Code non ha un costo, perchè anche in questo caso i loro proprietari guadagnano in base alle operazioni aperte dai clienti che lo utilizzano. Anche in questo caso la richiesta è solamente di depositare un minimo di $250 a uno dei broker affiliati. Nella maggior parte dei casi i clienti sostengono di aver perso l’intero capitale e non di aver guadagnato in borsa. Come nel primo caso, il Bitcoin Code è una truffa a tutti gli effetti, perchè è impossibile conoscere le oscillazioni del mercato prima che avvengano effettivamente. Anche in questo caso è consigliato non fidarsi di questo robot e operare solo con broker di trading online regolamentati.

Cos’è Bitcoin Revolution?

Bitcoin Revolution è un sistema di trading automatico che è stato creato nel 2018 da un gruppo di broker affermati nel settore Bitcoin e svolge operazioni 0,01 secondi più velocemente rispetto ai suoi concorrenti, secondo i segnali emessi dalle tendenze del mercato crittografico. All’interno del suo algoritmo, si dice che Bitcoin Revolution invii i segnali in una frazione di secondo più velocemente rispetto alla maggior parte degli altri robot Bitcoin.

Per quanto riguarda il suo creatore, attualmente non si sa chi sia, ma si dice che un gruppo di broker ben collegati con Bitcoin abbiano unito le forze per creare il software definitivo. Queste persone affermano che loro hanno la possibilità di prevedere gli spostamenti del Bitcoin e quindi il guadagno è assicurato. Bitcoin Revolution è una truffa perchè non è possibile prevedere con assoluta certezza gli spostamenti della borsa.

Come funziona Bitcoin Revolution?

Per chi volesse comunque utilizzare questo software, è possibile scaricarlo gratuitamente. Questo perchè i creatori guadagnano molto sul volume degli scambi, ricevendo commissioni in base ai lotti generati. Infatti per ricevere l’algoritmo, i loro utenti devono solo depositare il loro investimento iniziale con il broker collegato sulla piattaforma, configurare le impostazioni consigliate e iniziare a fare trading. Avendo appurato che il meccanismo di Bitcoin Revolution è sicuramente una truffa, consigliamo di scegliere broker regolamentati e operare solamente con loro.

Cos’è il Bitcoin Evolution?

Bitcoin Evolution è un software che studia i prezzi delle criptovalute per creare delle formule matematiche per aprire posizioni in borsa in modo automatico. In questo modo i trader che vogliono operare con il Bitcoin non devono perdere tempo per studiare i movimenti della valuta, ma possono basarsi sul robot per aprire le posizioni. I matematici che hanno creato questo sistema automatizzato, pubblicizzano i loro risultati secondo i quali ottengono praticamente sempre un guadagno su ogni operazione. Bitcoin Evolution è certamente una truffa, perché è impossibile prevedere le oscillazioni della borsa in anticipo aprendo posizioni in automatico e i clienti perderebbero sicuramente il loro capitale, per questo motivo le piattaforme di trading regolamentate non permettono l’utilizzo di questi robot.

Come funziona Bitcoin Evolution?

Bitcoin Evolution promette a chi lo utilizza di avere una percentuale di riuscita del 99% e questo già è un motivo per pensare che sia una truffa. I proprietari del robot offrono la possibilità di utilizzarlo dopo un deposito minimo di 250 dollari in una delle piattaforme di trading consigliate da loro, senza dover pagare nulla. Questo software non si differenzia molto dagli altri e per questo motivo sottolineare anche in questo caso che si tratta di una truffa e non bisogna assolutamente utilizzarlo. Gli investimenti in criptovalute possono portare molti profitti se fatti in maniera intelligente e utilizzando i broker regolamentati. Per investire in borsa è importante formarsi e studiare attentamente l’andamento dei vari asset, senza cercare scorciatoie pericolose. 

Cos’è il Bitcoin Profit?

Bitcoin Profit è un software di trading automatico creato da John Mayers che opera 0,01 secondi più velocemente della media di mercato per i segnali di trading e promette di aiutare molti dei suoi utenti a realizzare profitti giornalieri scambiando Bitcoin e altre criptovalute. Bitcoin Profit funziona inviando segnali di trading sulle tendenze quotidiane e aprendo e chiudendo automaticamente gli ordini di acquisto.

Anche se è vero che tramite questo robot i trader non devono aprire direttamente le operazioni in borsa, ma è automatizzato: questo software chiamato Bitcoin Profit è sicuramente una truffa. È impossibile prevedere la borsa in anticipo e per farlo è necessario fare degli studi approfonditi, che è possibile imparare in molti corsi di trading.

Come funziona il Bitcoin Profit?

Il modo in cui funziona il software dietro Bitcoin Profit è molto semplice. L’applicazione fornisce ai suoi utenti i segnali di trading gratuitamente ed esegue l’acquisto e la vendita di Bitcoin (noti anche come ordini di acquisto e vendita) in modo automatico con il broker selezionato all’interno della piattaforma. La maggior parte di questi broker non sono regolamentati, perchè le piattaforme di trading serie e regolamentate non permettono l’utilizzo del trading automatizzato. L’algoritmo fornito da John Mayers è completamente gratuito come pubblicizzato sul video nella homepage di Bitcoin Profit. Mayers guadagna in base al volume dei propri trader e non in base ai risultati in borsa, quindi utilizzare questo robot è sicuramente sconsigliato.

Cos’è il Bitcoin Future?

Bitcoin Future è un robot commerciale che si propone di aiutare i trader a massimizzare i loro profitti nell’aumento e nella diminuzione dei prezzi dei bitcoin. Con questo robo-trader, gli investitori di bitcoin non devono passare attraverso il le analisi di mercato e dagli studi del grafico, perchè è tutto automatizzato. Il robot svolge tutto il lavoro dall’analisi dei dati di mercato alle decisioni e all’apertura e chiusura delle negoziazioni.

Bitcoin Future è però una truffa a tutti gli effetti, perchè tutti gli studi del mercato non possono venir fatti da robot, ma devono essere fatti da trader esperti. Nei broker regolamentati ci sono analisti professionisti che inviano quotidianamente ai trader degli studi accurati, che possono poi essere sfruttati per guadagnare con i Bitcoin.

Come funziona Bitcoin Future?

Bitcoin Future si basa su algoritmi informatici che simulano le strategie di trading dei migliori trader di bitcoin al mondo. I fondatori di questo strumento sono ex commercianti di Wall Street e appassionati di crittografia. Il loro background nel trading speculativo è ciò che ha permesso loro di padroneggiare i mercati delle criptovalute e creare uno strumento con un livello di precisione del 99,9%.

Come è evidente in molti siti di recensioni, i trader che usano Bitcoin Future non riportano ottimi rendimenti, ma anzi spesso molte perdite. Bitcoin Future è una truffa a tutti gli effetti anche se basta impostare un conto di trading e non pagare nulla, i suoi programmatori guadagnano in base al numero di operazioni aperte e non per i risultati ottenuti.

Cos’è il Bitcoin Compass?

Bitcoin Compass è un trader robot che analizza i big data del mercato dei bitcoin per approfondire il trading e posiziona automaticamente le negoziazioni corrispondenti. In poche parole, è uno strumento che prende decisioni di investimento analizzando i molti fattori che determinano i prezzi dei bitcoin.

I suoi creatori sostengono che con strumenti come il sistema Bitcoin Compass, i trader possono prevedere il movimento dei prezzi del bitcoin con una precisione del 99,4%. Bitcoin Compass è sicuramente una truffa, in quanto è impossibile avere una precisione così alta negli investimenti in borsa.

Come funziona Bitcoin Compass?

Tradizionalmente, gli algoritmi di trading sono utilizzati dai day trader nei mercati azionari e forex per prevedere i movimenti dei prezzi delle attività e scommettere su di essi. Bitcoin Compass promette ai trader che le formule da loro impostate possono prevedere il movimento del prezzo del bitcoin con una precisione del 99,4%. Differentemente dagli altri robot però Bitcoin Compass consente il trading sia automatico che manuale. Il problema è che anche in questo caso vengono promessi rendimenti fino a $ 1300 al giorno con un investimento iniziale di $ 250. Questo significa che anche in questo caso si tratta di una cosa non reale ed è assolutamente sconsigliato operare con Bitcoin Compass. È importante informarsi sugli investimenti in Bitcoin nei corsi di trading che spiegano come affrontare seriamente il trading online.

Cos’è il Bitcoin Key?

Anche Bitcoin Key propone ai suoi clienti un risultato superiore al 90% sulle operazioni aperte e in un mondo dove se si supera il 60% di operazioni in guadagno è un ottimo risultato, fa’ capire quanto non sia reale. Gli hackers fondatori non chiedono un prezzo per l’utilizzo di questo software, ma solamente di utilizzarlo in uno dei brokers consigliati da loro, perché loro guadagnano in base al volume d’investimenti che i clienti fanno e non in base ai risultati ottenuti. È sconsigliato però utilizzare questi sistemi per fare trading online, infatti il mondo degli investimenti è complicato e deve essere affrontato con serietà e dedicarci del tempo per comprenderne il funzionamento. Questi Robot sono spesso motivo di grandi perdite, mentre il mondo degli investimenti in borsa, può portare grandi guadagni se utilizzato nel giusto modo.

Come funziona Bitcoin Key?

Differentemente dagli altri robot truffa automatizzati che sono stati creati negli ultimi mesi per convincere i clienti a investire in Bitcoin, Bitcoin Key non è stato creato da informatici e investitori, bensì da hackers professionisti. Questo robot capta gli spostamenti del Bitcoin in base a una formula matematica legata al grafico della criptovaluta, aprendo posizioni in automatico sulle piattaforme di trading. Questo sistema però non si differenza dagli altri per il risultato, infatti Bitcoin Key è una truffa e non porta i risultati promessi ai suoi clienti. È impossibile prevedere se il Bitcoin salirà o scenderà in anticipo, come per tutta la borsa infatti gli spostamenti avvengono per fattori molto spesso esterni all’andamento normale del grafico e quindi molti clienti possono perdere grandi somme di denaro utilizzando questi robot.

Cos’è il Bitcoin Era?

Un altro tipo di trading Bitcoin automatico che sta avendo molto ricerche in rete è Bitcoin Era, il quale propone di gestire il conto di chi ne accede e portarlo a guadagni molto alti in poco tempo. Per accedere a questo tipo di robot è necessario un deposito minimo di 250 usd in uno dei broker consigliati. È essenziale sottolineare come anche in questo caso si tratti di una truffa e sconsigliamo l’utilizzo di questi algoritmi, che purtroppo causano solo la perdita dei capitali dei clienti.

Come funziona Bitcoin Era?

 

Come per gli altri algoritmi che promettono infiniti guadagni senza alcuna fatica, anche nel caso di Bitcoin era si tratta di menzogna. Per ottenere l’algoritmo automatico è necessario iscriversi a un broker affiliato e depositare il minimo richiesto, successivamente sarà possibile utilizzare Bitcoin Era e cominciare ad aprire automaticamente posizioni sul broker. Bitcoin Era è una truffa e per tanto sconsigliamo di utilizzare i robot che provengono da pubblicità ingannevoli e non utilizzarlo assolutamente.

Cos’è il Bitcoin Storm?

 

Negli ultimi mesi in rete girano delle pubblicità su un nuovo metodo per fare soldi veloci e con sicurezza con i Bitcoin. Questo è chiamato Bitcoin Storm e funziona esattamente come gli altri algoritmi sul Bitcoin proposti online. Come questi infatti anche in questo caso non si tratta di realtà e ne è pienamente sconsigliato il suo utilizzo, poiché provoca forti perdite a chi ne fa uso. Per poterlo utilizzare è necessario depositare il minimo con i broker consigliati dall’inserzione pubblicitaria.

Come funziona Bitcoin Storm?

 

Bitcoin Storm funziona esattamente come gli altri algoritmi sul Bitcoin e anche in questo caso non è reale, infatti che lo utilizza perde i propri soldi molto velocemente. Bitcoin Storm è una truffa e per questo sconsigliato di utilizzarlo, anche se in molte pubblicità online sono promessi grandi guadagni. Per poter accedere a Bitcoin Storm è necessario un deposito minimo presso i broker pubblicizzati e in seguito si potrà aprire operazioni sul Bitcoin in automatico. Come gli altri, è infatti molto rischioso utilizzare questi algoritmi che sono tengono in considerazione le notizie dei mercati finanziari e promettono vincite impossibili.

 

I Vip e le Truffe sul Bitcoin

 
 
 
 

Una truffa legata al Bitcoin anch’essa molto attuale è promettere grandi guadagni tramite l’utilizzo dei profili dei politici o delle persone dello spettacolo. Inizialmente le prime truffe erano legate a pubblicità nelle quali venivano sponsorizzati i robot automatizzati dai Vip, che raccontavano come avevano raggiunto le loro ricchezze tramite questi. Ovviamente tutte le star utilizzate hanno poi in seguito smentito, ma moltissimi hanno creduto a questo racconto perdendo molti soldi. Per questa truffa sono state utilizzate celebrità dal calibro di Jovanotti e lo chef rinomato Cannavacciuolo e purtroppo le smentite non sono arrivate abbastanza in anticipo per evitare le perdite. È importante sottolineare come tutte le pubblicità in rete sui guadagni portati dal Bitcoin ai Vip sono false e per questo sconsigliamo di registrarsi ai broker che sponsorizzano queste storie.

Truffe Bitcoin tramite Facebook e Twitter

 

La sera del 15 luglio 2020 Twitter tramite un comunicato ufficiale ha dichiarato che i suoi server sono stati hackerati e gli account di molti esponenti politici e di molte persone famose e seguite, violati. Dopo aver preso possesso delle pagine personali di multimiliardari come Bill Gates, Jess Bezos, Elon Musk e politici come Barack Obama, questi truffatori hanno postato una promessa per tutti quelli che avrebbero inviato una somma di Bitcoin al loro portafoglio online, di raddoppiare questa cifra. Questo per sostenere le persone meno fortunate economicamente, nel periodo del Covid 19. Dopo alcune ore Twitter ha bloccato i profili di queste persone, ma in molti hanno purtroppo inviato Bitcoin subendo una truffa. Con lo stesso meccanismo, periodicamente gli hacker entrano dentro i profili facebook e postano un racconto su come i proprietary dell’account sono diventati ricchi tramite il Bitcoin, consigliando l’acquisto di questi mettendo un sito di riferimento. Anche in questo caso si tratta di una truffa legata al Bitcoin e sconsigliamo assolutamente di cliccare su questi link.

Truffe Bitcoin tramite email e telegram

 

Molti utilizzano al giorno d’oggi, anche le mail e telegram per truffare con il Bitcoin, promettendo grandi guadagni o minacciando gli utenti. Per mail infatti è possibile ricevere da un indirizzo anonimo, una richiesta sotto forma di minaccia di inviare dei Bitcoin per somme relative a 500 o 1000 euro, in cambio di non violare la privacy dei profili social di chi la riceve. Questa è sicuramente una truffa banale che chiaramente non ha alcun seguito, sconsigliamo ovviamente di seguire le indicazioni. Purtroppo anche su telegram sono arrivati i truffatori del Bitcoin, che promettono guadagni incredibile per somme relativamente piccole. Anche queste sono truffe ed è importante evitare di conversare con queste persone su telegram.

Conclusione

Per riassumere, investire in Bitcoin può essere una grande fonte di guadagno, ma per farlo bisogna formarsi e imparare a fare trading online. Per fare questo ci sono dei corsi di trading molto buoni a servizio dei clienti che decidono di operare con i broker regolamentati. Sono nelle piattaforme regolamentate infatti è possibile investire del denaro e guadagnare con il Bitcoin. Le migliori piattaforme di trading Bitcoin sono sicuramente ForexTB e Plus500.

In conclusione, bisogna assolutamente astenersi dall’operare con i robot automatizzati, perchè chi li offre non è regolamentato dagli organi di controllo come la Cysec e la Consob in quanto sono illegali essendo delle chiare truffe e soprattutto (e questa è la cosa più importante da ricordare sempre) se si vuole investire in borsa seriamente è necessario studiare e formarsi. Ricorda, come dicevamo all’inizio, che è possibile investire in modo soddisfacente sul Bitcoin tramite ForexTB CLICCANDO DIRETTAMENTE QUI.

Bitcoin Truffe FAQ

✅ Il Bitcoin è una truffa?

Il Bitcoin è la criptovaluta più importante nel mercato e non è assolutamente una truffa. Attualmente sono presenti molte truffe legate al termine Bitcoin, ma è importante distinguere queste dalla realtà del mondo Bitcoin, che è assolutamente lecita e legale.

✅ Come evitare le truffe sul Bitcoin?

Per evitare le truffe legate al Bitcon è bene utilizzare solo piattaforme di acquisto e broker di investimenti regolamentati. Purtroppo ci sono molte piattaforme di trading non regolamentate che offrono investimenti sul Bitcoin, ma questi sono sicuramente delle truffe.

✅ Quali sono le truffe Bitcoin più frequenti?

Attualmente la maggior parte delle truffe sul Bitcoin vengono fatte attraverso dei robot che aprono in automatico delle posizioni in borsa sulle criptovalute, promettendo grandi guadagni a rischio zero. Questi sono sicuramente una truffa. I più famosi sono chiamati Bitcoin Revolution, Bitcoin Code, Bitcoin Evolution.

✅ Come comprare Bitcoin senza essere truffati?

Per acquistare Bitcoin senza rischiare la truffa è necessario utilizzare broker controllati da un regolatore esterno, che tutelano il compratore e proteggono il capitale. Se un broker non è regolamentato, è molto probabile che truffi i clienti e quindi è assolutamente sconsigliato acquistare tramite queste piattaforme.

 

Sommario
Bitcoin è una Truffa?
Nome Articolo
Bitcoin è una Truffa?
Descrizione
Il Bitcoin è una truffa? Cosa sono Bitcoin Revolution, Profit, Future, Code e Compass? Scopri tutta la verità se non vuoi perdere i tuoi soldi.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore