Uno dei principi di base del trading online sta nell’acquistare basso e vendere alto. Questo è un precetto fondamentale di qualsiasi sistema di scambio economico, ma che vale in particolar modo quando si tratta di investire in Azioni. Tuttavia, non è sempre facile riconoscere quando un titolo è abbastanza basso per avviare l’acquisto. Inoltre, non sempre le risorse in calo hanno un potenziale di crescita evidente. In questo contesto, gli analisti di Wall Street, come riportato da Yahoo Finance, hanno individuato nelle Azioni Vertex Pharmaceuticals il titolo ideale: calo significativo e buon potenziale di rialzo.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

I prodotti di Vertex Pharmaceuticals 

Vertex Pharmaceuticals è un’azienda biotecnologica nata nel 1989 e focalizzata sulla ricerca di trattamenti per la fibrosi cistica. L’azienda ha ora quattro farmaci approvati sul mercato e si prevede che dominerà il segmento della fibrosi per i prossimi due decenni. Tuttavia, il titolo è diminuito del 20% da inizio anno.

Il sell-off più recente è avvenuto lo scorso venerdì 11 giugno. Durante quella giornata, l’azienda ha deciso di porre fine al suo programma di sperimentazione clinica per il VX-864, un farmaco candidato in esame come trattamento per l’alfa-1 antitripsina (AATD). La decisione è stata presa dopo che il farmaco non è riuscito a mostrare chiari benefici clinici nel suo studio di Fase 2.

I programmi di ricerca biotecnologica falliscono spesso: è un rischio intrinseco dell’azienda. Ma ciò che più preoccupa gli investitori è che, nel corso degli anni, Vertex non sia ancora riuscita a sviluppare un programma farmacologico di successo al di fuori della sua linea di trattamenti per la fibrosi cistica. La preoccupazione che l’attività della società possa essere limitata ad un unico segmento è alla base della recente svendita.

Tuttavia, i quattro farmaci approvati dall’azienda (Trikafta, Symdeko, Orkambi e Kalydeco) hanno dimostrato di essere redditizi in un mercato consolidato. E l‘azienda ha registrato un aumento sequenziale dei ricavi negli ultimi 6 trimestri. In particolare, per il primo trimestre del 2021, la società ha registrato 1,72 miliardi di dollari nella top line, in crescita del 14% anno su anno. L’EPS GAAP, a $ 2,49, è aumentato dell’8,7% su base annua.

Qual è, allora, la forza fondamentale dell’azienda?

Il fallimento della sperimentazione di VX-864 è certamente deludente. Per certi versi, tuttavia, può definirsi un buon fallimento che fa avanzare il programma e ne riduce parzialmente i rischi per la sicurezza e il meccanismo. L’ottimismo, dunque, ruota attorno al fatto che Vertex, alla fine, riuscirà a produrre un correttore AAT di successo.

Diversi analisti hanno una valutazione BUY per il titolo. L’obiettivo di prezzo medio è di $ 261,68, con un rialzo del 38% su dodici mesi. Il picco è a $ 300, il che implica un rialzo del 59% nell’arco di un anno.

Su 24 previsioni, 19 sono da rialziste. L’opinione comune, pertanto, è per un acquisto forte. In questo momento, le azioni Vertex Pharmaceuticals vengono scambiate a 187.49 dollari, dopo aver chiuso l’ultima seduta in ribasso dello 0,78%. Negli scambi fuori orario si registra un lieve apprezzamento. Su dodici mesi, il titolo è in diminuzione del 31% circa.

Altri articoli dello stesso autore:

Sommario
Vertex Pharmaceuticals, titolo consigliato dagli analisti di Wall Street
Nome Articolo
Vertex Pharmaceuticals, titolo consigliato dagli analisti di Wall Street
Descrizione
Il trading su Azioni Vertex Pharmaceuticals è attualmente consigliato dagli esperti: titolo in calo, ma con un buon potenziale di rialzo.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore
  •  
  •  
  •  
  •