Sebbene molti investitori credano che l’impennata dei titoli bio farmaceutici sia un ottimo motivo per stare alla larga da questo settore, diversi elementi indicano che, invece, sarebbe bene non farlo. In particolare, gli esperti hanno individuato svariate ottime ragioni per comprare azioni Moderna adesso, quantificate in 330 milioni.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

75% of investor lose money

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Moderna, la grande scalata

La cifra di 330 milioni riflette il numero totale di dosi inserito negli accordi di fornitura che Moderna ha stretto fino ad ora o è vicina a firmare per il suo vaccino contro il coronavirus mRNA-1273. L’accordo più grande, quello con la Commissione Europea, è stato annunciato dall’azienda proprio questa settimana e prevede la fornitura di 160 milioni di dosi.

Prima dell’annuncio, il più grande accordo di fornitura Moderna lo aveva stretto con il governo degli Stati Uniti, che ha accettato di acquistare 100 milioni di dosi (ma solo dopo l’autorizzazione per l’uso di emergenza).

La società ha firmato un altro grosso accordo con il Ministero della Salute, del Lavoro e del Welfare giapponese e con Takeda Pharmaceutical, alla fine di ottobre. Questo accordo prevede l’acquisto e la distribuzione in Giappone di 50 milioni di dosi di mRNA-1273. Il Canada prevede di acquistare 20 milioni di dosi del vaccino COVID di Moderna, sempre supponendo che la terapia ottenga l’approvazione normativa.

Questi quattro accordi confermati portano la fornitura totale di Moderna a 330 milioni di dosi. Tuttavia, la compagnia ha diversi altri accordi minori in ballo anche con Svizzera, Israele e Qatar. Inoltre, Moderna ha firmato un accordo con il Regno Unito per fornire un numero non divulgato di dosi del suo vaccino.

È anche importante ricordare che alcuni di questi paesi potrebbero aumentare i loro ordini. Ad esempio, il governo degli Stati Uniti si è riservato, nell’accordo firmato con l’azienda, la possibilità di acquistare fino a 400 milioni di dosi aggiuntive.

Perché è così importante

Tutto il mondo del trading online si chiede: l’impressionante aumento del prezzo delle azioni Moderna non riflette già questi accordi di fornitura? La risposta è Sì, ma fino ad un certo punto. Diversi analisti sono convinti che gli investitori non abbiano ancora pienamente compreso quale sarà l’impatto del vaccino per Moderna.

La società non ha mai annunciato i dettagli finanziari dei suoi accordi di fornitura. Se si presume un prezzo medio di $ 20 per dose, in base ai dati disponibili, la società potrebbe guadagnare almeno $ 6,6 miliardi. Da una parte, è vero che la capitalizzazione di mercato di Moderna di quasi $ 40 miliardi sembrerebbe aver già incassato le potenziali vendite del vaccino. Tuttavia, il dato non tiene conto del valore aggiuntivo che Moderna potrebbe sbloccare con una barca piena di contanti a sua disposizione.

Il CEO Stephane Bancel ha lasciato intendere che Moderna potrebbe trasformare fino a 50 candidati vaccini in test clinici. Le terapie utilizzerebbero l’approccio dell’RNA messaggero (mRNA) che sembra funzionare molto bene con l’mRNA-1273. La pipeline di Moderna include già 12 programmi di mRNA in studi clinici.

Il solo targeting delle malattie virali darebbe all’azienda un’enorme prospettiva di crescita. Tuttavia, la piattaforma mRNA di Moderna non è limitata solo ai candidati vaccini antivirali. La biotecnologia sta anche sviluppando vaccini contro il cancro e terapie con mRNA contro la malattia coronarica. Con più denaro nelle sue casse, Moderna potrebbe espandere la sua attività per includere segmenti potenzialmente più redditizi.

I rischi rimangono

Il successo di Moderna non è certamente un gioco da ragazzi. L’azienda deve ancora affrontare molti rischi.

Infatti, l’autorizzazione per il suo mRNA-1273 non è ancora cosa fatta. Anche se la terapia venisse approvata negli Stati Uniti e in altri paesi chiave, i vaccini COVID monodose potrebbero prendere il sopravvento sul lungo periodo. La terapia di Moderna, al momento, prevede la somministrazione del vaccino in due tranches.

È anche del tutto possibile che l’approccio mRNA di Moderna non sia altrettanto efficace nell’immunizzare contro altri virus o nel trattamento di altre condizioni patologiche.

Per tutti questi motivi, il titolo Moderna non è il tipo di risorsa finanziaria che può attrarre indistintamente tutti coloro che scelgono di investire in azioni. Ma per i trader che sono disposti ad accettare alcuni rischi, questo titolo biotech può ancora essere il grande vincitore del mercato della pandemia.

Altri articoli dello stesso autore: