Moneyfarm è un servizio online di consulenza e gestione nel settore degli investimenti. La società viene fondata nel 2012, in Italia, e nel corso degli anni ha raggiunto anche diversi altri Paesi del Vecchio Continente. Ultimamente, molti utenti stanno valutando l’ipotesi di utilizzare i servizi di Moneyfarm come alternativa per il trading online: ne vale la pena?

Innanzitutto, stiamo parlando di un’azienda seria che opera in modo del tutto legale in ambito finanziario. Se, però, dobbiamo confrontare il sito moneyfarm.com con quello di uno dei migliori broker di trading, ovvero www.etoro.com, non possiamo che rilevarne alcuni limiti.

Moneyfarm assomiglia molto più ad una banca che ad una piattaforma di trading. I suoi servizi puntano molto, praticamente tutto, sulla consulenza. Da una parte, ciò significa che la società offre un’esperienza di investimento dedicata sicuramente agli investitori inesperti. Al contempo, tali investitori, per sfruttare i servizi offerti, devono iniziare con un budget di almeno 5.000,00 euro. Davvero una cifra alta e non accessibile a chiunque.

Premesse queste informazioni, di seguito cercheremo di capire come funziona Moneyfarm dal punto di vista operativo e quali sono le alternative migliori per investire in Borsa con pochi soldi e puntando sulla formazione.

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex

Deposito: 100€

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100€

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

77% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Moneyfarm: come funziona

Sul sito di Moneyfarm è presente un simulatore che permette agli utenti di avere un’idea (realistica?) di quanto potranno guadagnare investendo in un determinato portafoglio proposto dall’azienda.

Senza dubbio, Moneyfarm si concentra sul basso rischio. Ciò significa andare ad investire principalmente su fondi o altri tipi di gruppi di beni finanziari che includono asset bilanciati. Detto in termini semplici, se un determinato bene scende di prezzo, generalmente l’altro sale, andando a mitigare le perdite. Questa dinamica, nel lungo termine, porta quasi certamente al profitto.

Dal simulatore Moneyfarm possiamo vedere che, in dieci anni, un portafoglio medio è cresciuto del 68%, con una media annua di circa il 5%. Ma occorre sottolineare che parliamo di un tipo di investimento da 5.000 a 50.000 euro.

Negli investimenti online tramite le migliori piattaforme di trading, con un budget iniziale anche di soli 50 euro e puntando su un solo specifico asset, in un anno è possibile anche arrivare al 600% del rendimento. Ci sono stati casi addirittura più profittevoli. Insomma, si tratta di un tipo di investimento più accessibile, sicuramente più rischioso, ma potenzialmente molto più redditizio.

Ciò che dovete domandarvi, di base, è che tipo di trader siete. E soprattutto, darvi degli obiettivi.

Cliccate qui per aprire un conto demo su eToro in maniera gratuita e simulare un’operazione di trading sugli asset più redditizi del mercato.

Moneyfarm: opinioni e recensioni

Come sempre, il parere degli utenti vale, spesso, più di qualsiasi altro elemento. Le opinioni su Moneyfarm, ad essere onesti, ci mostrano un ambiente operativo un po’ diverso rispetto al paradiso degli investimenti descritto sul sito della società.

Riportiamo una testimonianza che ci sembra significativa.

Luciano ci ha scritto che:

Avevo paura di fare trading online con le piattaforme pubblicizzate in Internet, così mi sono affidato a Moneyfarm con la sicurezza, in base a quanto dicevano, di essere seguito dalla A alla Z. Ti dicono che come primo passo ti aiutano a capire che tipo di investitore sei. In realtà ti fanno diventare l’investitore che vogliono che tu sia. Morale della favola, con un portafoglio a bassissimo rischio, sono in perdita del 2% in 2 anni. Qualcuno potrebbe obiettare che in mezzo c’è stata e c’è una pandemia, ma la realtà dei fatti è che il covid ha innescato un boom pazzesco per tantissimi asset sul mercato. Solo che, evidentemente, i consulenti super competenti di Moneyfarm non ne hanno azzeccato uno. Sono molto deluso e credo che, visto che un pochino ho studiato nel frattempo, mi metterò ad investire da solo con le piattaforme di trading che avevo erroneamente snobbato all’inizio.

La testimonianza di Luciano riassume un po’ le recensioni su Moneyfarm di tanti loro clienti. Aggiungiamo alcuni elementi che hanno reso ancor più scontente queste persone. Innanzitutto i costi della consulenza, ovvero l’1% fisso annuo sia in caso di profitto, sia in caso di perdita. Inoltre, il deposito minimo di 5.000 euro e il sistema di tassazione altissimo vanno ad ostacolare notevolmente l’accessibilità al sito.

Cliccando qui potete aprire un conto reale su eToro con soli 50 euro.

Alternative a Moneyfarm

Se il vostro obiettivo è cercare di capire come iniziare a fare trading online in maniera poco rischiosa, potreste venire attratti dalla proposta di Moneyfarm, non c’è dubbio.

Questa azienda promette un percorso sui mercati di cui nemmeno vi accorgerete; effettivamente fanno tutto loro. Ma se vi dicessimo che anche se non avete tempo o capacità per fare trade esistono delle alternative più interessanti e potenzialmente più redditizie?

Un esempio tra i più validi di alternativa a Moneyfarm è eToro. Questo broker, innanzitutto, vi permette di cominciare a guadagnare con il trading online con soli 50 euro di investimento iniziale. Tra l’altro, questi 50 euro posso essere utilizzati per più operazioni.

Cliccando qui potete iscriversi al conto demo eToro, una versione della piattaforma del broker che consente a chiunque di simulare le operazioni di mercato. E’ gratis, non è vincolante e può essere utilizzato illimitatamente, ovvero per tutto il tempo necessario all’utente.

eToro propone anche una piattaforma di trading proprietaria, adatta perfettamente a tutte le funzionalità offerte. Con tale piattaforma è anche possibile scegliere la modalità del copy trading. In questo caso, chi non ha tempo o esperienza non si affida ad un consulente, bensì ad un trader professionista scelto personalmente di cui può copiare gli ordini.

La community eToro coinvolge trader da tutto il mondo, mentre l’eToro Academy ha aiutato tantissimi trader principianti a diventare trader professionisti. L’esperienza di trading su eToro è particolarmente flessibile e personalizzabile. Grazie alla possibilità di utilizzare il conto demo senza vincoli potete riscontrare tutti i vantaggi di eToro personalmente.

Conclusioni

L’affidabilità e la riduzione dei rischi rappresentano i primi criteri per scegliere un canale attraverso il quale investire in Borsa. Sia Moneyfarm che eToro sono società autorizzate ad operare nel settore degli investimenti finanziari da enti di vigilanza riconosciuti in Italia.

Tuttavia, i due siti hanno caratteristiche molto diverse. Moneyfarm punta a gestire i soldi e le operazioni di trading dei suoi clienti. eToro punta a formare e a coinvolgere i propri utenti attraverso molteplici servizi. Per come funziona eToro, inoltre, i costi legati agli investimenti sono molto più bassi rispetto a quelli previsti da Moneyfarm.

Sta a voi, quindi, decidere che tipo di servizi sfruttare, tenendo conto che, in generale, la protezione dei rischi va sempre bilanciata con le opportunità di guadagno, senza le quali non avrebbe senso fare trading online.

Clicca qui per iniziare a fare trading. 

FAQ: Domande frequenti

Qual è il deposito minimo per investire con Moneyfarm?

Moneyfarm consente di accedere ai propri servizi di investimento con un budget di almeno 5.000 euro.

Qual è la migliore alternativa a Moneyfarm?

Su etoro.com è possibile trovare un ambiente di trading più dinamico, più flessibile e potenzialmente più redditizio di Moneyfarm. Tra i servizi di eToro spiccano il conto demo, il copy trading e l’Accademia per imparare come investire in Borsa.

 

 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Moneyfarm: opinioni e recensioni? Dal simulatore ai rendimenti
Nome Articolo
Moneyfarm: opinioni e recensioni? Dal simulatore ai rendimenti
Descrizione
Il simulatore e i rendimenti di Moneyfarm indicano cifre realistiche? Esistono alternative migliori per il trading online? I nostri consigli.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore

Il 63-77% dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con la nostra cookie policy che puoi leggere qui.