Il day trading delle azioni è un mercato entusiasmante a cui partecipare. Le azioni sono essenzialmente il capitale raccolto da una società attraverso l’emissione e la sottoscrizione di azioni. Mentre le azioni sono pensate come investimenti a lungo termine, il trading sulle azioni può offrire interessanti opportunità ai day trader.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

BROKER VANTAGGI DEPOSITO MINIMO APERTURA CONTO
Corsi e Webinar Gratis
Indicatori Gratis
Segnali in piattaforma e via sms
Demo Gratis
250 EURO
Demo Gratis
2000+ Asset Disponibili
Spread agevolati
Piattaforma professionale
100 EURO

Come decidere dove investire

La capacità di abbreviare i prezzi, o scambiare notizie ed eventi aziendali, significa che le negoziazioni a breve termine possono ancora essere redditizie. Questo articolo ti consiglierà quali titoli cercare quando miri a posizioni a breve termine. Ti offrirà anche alcune regole inestimabili per le azioni di trading giornaliere da seguire. Imparerai come scegliere i tuoi titoli e quando negoziarle, nonché alcune strategie intelligenti che potrebbero aiutarti a realizzare un profitto. Scopri le migliori azioni al day trading, in base al volume e alla volatilità: le metriche chiave per il day trading su qualsiasi mercato.

Perché investire in azioni?

Le azioni di day trading oggi sono dinamiche ed esaltanti. Inoltre, sono facili da acquistare e vendere. Con il mondo della tecnologia, il mercato è facilmente accessibile. La liquidità nei mercati significa che la speculazione sui prezzi che salgono o scendono a breve termine è assolutamente praticabile. Inoltre, le azioni sono relativamente semplici da comprendere e seguire.

Mentre il day trading nel complesso mondo delle criptovalute o del forex è difficile prevederne l’andamento, nel mondo dell’azionariato è sicuramente più semplice. Questo significa identificare quali azioni negoziare intraday si spera che non sarà così impegnativo come lo è in altri mercati.

È possibile utilizzare piattaforme di trading che permettono la speculazione sul mercato azionario come Plus500 e 24option. Entrambi i broker permettono il trading intraday sulle azioni.

Day Trading vs Stock Trading

Prima di iniziare la giornata di trading di azioni, dovresti considerare se si adatta sicuramente alle tue circostanze. Ad esempio, il trading intraday di solito richiede almeno un paio d’ore al giorno. Una di quelle ore dovrà essere spesso la mattina presto quando il mercato aprirà. Gli investimenti azionari a più lungo termine, tuttavia, normalmente richiedono meno tempo.

Questo perché hai maggiore flessibilità su quando fai le tue ricerche e analisi. Inoltre, i rendimenti delle negoziazioni infragiornalieri possono superare quelli degli investimenti a lungo termine. Questo in parte è dovuto alla leva finanziaria. Ciò consente di prendere in prestito denaro per capitalizzare sulle opportunità (commercio a margine). Tuttavia, con un maggiore potenziale di profitto deriva anche un maggior rischio di perdite. Inoltre, investirai anche più tempo nel trading giornaliero per quei rendimenti.

Potresti anche sostenere che il trading a breve termine è più difficile a meno che non ti concentri sul day trading di un solo titolo. Questo perché l’interpretazione del ticker di borsa e l’individuazione di lacune nel lungo periodo sono molto più semplici.

È importante tenere in considerazione che non devi affrettarti a prendere decisioni. Tuttavia, questo significa anche che il trading intraday può fornire un ambiente più eccitante in cui lavorare. Nel complesso, non esiste una risposta corretta in termini di day trading rispetto alle azioni a lungo termine.

Individuare le tendenze e le azioni di crescita in qualche modo può essere più semplice quando si investono a lungo termine. Detto questo, il trading intragiornaliero può comportare rendimenti maggiori.

Come negoziare azioni

Le migliori azioni di trading giornaliere da acquistare offrono opportunità attraverso i movimenti dei prezzi e l’abbondanza di azioni scambiate. Ciò ti consentirà di accedere e uscire rapidamente da tali opportunità. Questi fattori sono noti come volatilità e volume. Il volume riguarda semplicemente il numero totale di azioni negoziate in un titolo o mercato durante un periodo specifico.

Ogni transazione contribuisce al volume totale. Se quel giorno fossero state effettuate solo venti transazioni, il volume per quel giorno sarebbe stato di venti. Come viene utilizzato da un trader che effettua le sue scelte di borsa? Il volume funge da indicatore per dare peso a una mossa del mercato.

Se si verifica un picco improvviso, la forza di quel movimento dipende dal volume durante quel periodo di tempo. In parole povere, maggiore è il volume, più significativa è la mossa.

Utilizzando il volume

Se hai un capitale sostanziale alle spalle, hai bisogno di azioni con un volume significativo. Mentre il tuo conto di intermediazione ti fornirà probabilmente un elenco dei 20-25 titoli principali, uno dei migliori consigli sulle azioni di trading in giornata è quello di ampliare la tua ricerca un po ‘più ampia. In questo modo puoi trovare opportunità che non si trovano sul radar di ogni altro operatore. Se un titolo di solito scambia 2,5 milioni di azioni al giorno, ma noti che ha scambiato 6 milioni di azioni entro le 10 del mattino, allora potrebbe valere la pena esplorare.

Volatilità

La volatilità riguarda la quantità di rischio / imprevedibilità nella dimensione delle variazioni del valore di un titolo. Se ha un’alta volatilità, il valore potrebbe essere distribuito su un ampio intervallo di valori. Ciò significherebbe che il prezzo della sicurezza potrebbe cambiare drasticamente in un breve lasso di tempo, rendendolo ideale per il trader giornaliero in rapido movimento. Considerando che se ha una bassa volatilità, il valore del titolo rimarrà relativamente stabile, offrendo meno opportunità per un rapido profitto.

Come trovare titoli per il day trading

Quindi, trovare gli stock migliori per il day trading è una questione di ricerca di asset con un volume elevato, o di un recente picco di volume e una beta superiore a 1,0. La mancanza di queste cose si rivela molto difficile da scambiare con successo. Il modo in cui utilizzi questi fattori influirà sul tuo potenziale profitto e dipenderà dalle tue strategie per le azioni di trading giornaliero. Guadagnare da un prezzo che non cambia è impossibile. Acquirenti e venditori creano movimenti di prezzo, una mancanza di volume mostra una mancanza di acquirenti e venditori. Le azioni difensive, sebbene normalmente associate a una minore volatilità, potrebbero improvvisamente essere richieste se il panico del mercato provoca un volo verso investimenti più sicuri, quindi volume e volatilità potrebbero non emergere sempre nei luoghi ovvi.

Il fondo più scambiato

Il fondo di scambio più popolare (ETF) è l’S & P 500 (SPY). Negoziando regolarmente oltre 100 milioni di azioni al giorno, l’enorme volume consente di negoziare posizioni sia piccole che grandi, a seconda della volatilità. Dato che il volume è un elemento così importante per trovare le migliori azioni nel day trade, non sorprende che il mercato statunitense sia dove si trovano le migliori scelte di titoli: Il Regno Unito può spesso vedere un’alta beta (volatilità) in un intero settore. I costruttori di case, ad esempio, hanno visto negli ultimi anni un aumento della cifra beta, trainato in parte dai timori per la Brexit. Le società di estrazione mineraria e i servizi associati sono un altro settore in cui si possono verificare notevoli oscillazioni dei prezzi, più ampie rispetto al più ampio mercato FTSE.

Gli investimenti minori

Tuttavia, a parte le opzioni popolari di cui sopra, ci sono anche una serie di altre borse popolari che vale la pena prendere in considerazione, tra cui la Borsa di Toronto, la Borsa di Karachi, la Borsa delle Filippine, la Borsa di Tokyo e la Borsa di Londra. Puoi anche iniziare la giornata di trading di azioni australiane, azioni cinesi, azioni giapponesi, azioni canadesi, azioni indiane, oltre a una gamma di azioni europee.

Quindi, ci sono un certo numero di indici e classi di azioni di trading giornalieri che puoi esplorare. Inoltre, puoi trovare di tutto, dai titoli esteri a basso costo alle scelte costose. Tutte le strategie e i suggerimenti di seguito possono essere utilizzati indipendentemente da dove si scelgono gli stock di giorno.

Azioni di penny

Quali titoli di penny sono i migliori per il day trading? È una domanda popolare che affrontiamo. Tuttavia, se avete letto sopra, che il volume e la volatilità sono la chiave per le negoziazioni giornaliere di successo, capirete che le azioni ipenny non sono la scelta migliore per i day trader. Sono a basso volume (pochissimi acquisti e vendite) e questo porta a una mancanza di volatilità a breve termine.

La volatilità delle azioni penny è spesso fuorviante poiché una piccola variazione di prezzo è grande in termini percentuali, ma il fatto è che la maggior parte delle azioni penny termina la giornata esattamente dove hanno iniziato senza alcun movimento. Tieni d’occhio il volume di questi titoli, poiché un’improvvisa ondata può tradursi in movimento dei prezzi. Ma la bassa liquidità e il volume degli scambi significano che gli stock di penny non sono grandi opzioni per il day trading.

L’utilizzo della leva finanziaria è un modo per rendere le azioni di trading più economiche, ma assicurarsi di comprendere il rischio aumentato che la leva comporta prima di utilizzarla. Ora sappiamo che il volume e la volatilità sono cruciali, in che modo questo ci aiuta a trovare le migliori azioni oggi disponibili? Bene, le tabelle Risers and Fallers sono una buona scorciatoia per trovare mercati attivi. Significa che sta succedendo qualcosa e questo crea opportunità.

La maggior parte dei broker mostrerà una tabella di azioni attive, sia che si chiamino Risers / Fallers o di Azioni più scambiate, dovrebbero tutti indicarti le opportunità più adatte per le negoziazioni di azioni.

Il tempismo è tutto negli investimenti

Se non conosci i periodi migliori per fare trading, potresti avere difficoltà a vivere con azioni di trading giornaliere. Se vuoi iniziare il tuo trading, non essere sorpreso quando fai fatica a realizzare un profitto, è importante cominciare a studiare il mercato dalle prime ore della mattina. Ciò ti consentirà di effettuare ricerche e configurare i tuoi monitor con le azioni che seguirai attivamente quel giorno.

Per farla breve: anche se sì, guadagnerai di più se fai trading tutto il giorno, i day trader vedono i migliori rendimenti quando fanno trading per solo 1-3 ore. Potresti guadagnare £ 750 in 2 ore e £ 1000 quando fai trading per 5 ore. Quindi, se stai guardando le azioni di scambio giornaliero per vivere, potresti ottenere il miglior rendimento all’ora se fai trading a breve termine

Altri articoli dello stesso autore:

Condividi l'articolo con i tuoi amici
error