Il 2022 è senz’altro un anno di svolta per il mondo delle imprese, un momento di ripartenza dopo due anni di pandemia. Molte aziende hanno chiuso in questo periodo difficile, ma ne sono nate tante e l’Italia sta contribuendo in maniera notevole all’innovazione digitale europea. Ogni anno, nuove promettenti start-up finiscono sotto i riflettori nel loro settore grazie a entusiasmanti modelli di innovazione, tecnologia e business che rivoluzionano il campo in cui operano. Un esempio è Dealiry, un portale gratuito che offre agli utenti un modello efficace di risparmio per lo shopping online. Oppure 1000farmacie, un marketplace che ha cavalcato l’onda del covid19 e che riunisce tutti gli shop online delle farmacie italiane in un unico sito. Tecnologie digitali e acquisti online rappresentano i binari principali sui quali le migliori startup italiane hanno scelto di viaggiare, con il fine ultimo di agevolare a 360° l’interazione con gli utenti. 

Apri un Conto Gratis con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 200€

Licenza: HCMC

  • Demo Gratis
  • Trading Central gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

74% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: XTB

Deposito: Nessun Minimo Richiesto

Licenza: CySEC/KNF/FCA

  • Demo Gratis
  • 0% Commissioni su Azioni

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

79% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capex.com

Deposito: 100€

Licenza: CySEC

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

69% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Capital.com

Deposito: 20€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Spread Competitivi

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

83% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50€

Licenza: CySEC

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

78% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

Migliori startup italiane 2022

Di seguito andremo a scoprire insieme le 10 startup italiane più innovative da seguire nel 2022. Riteniamo che queste aziende abbiano il potenziale per diventare dei brand di riferimento nei loro settori di attività. Dunque, vale la pena conoscerne brevemente la storia e la mission. 

Dealiry

Dealiry è una nuova realtà nel settore dello shopping online e, più precisamente, nella fornitura di codici sconto per l’acquisto di prodotti e servizi nei negozi online dei migliori brand nel mondo del commercio. L’azienda è stata fondata all’inizio del 2022 da tre guru del marketing e della SEO, con esperienza decennale nel digital business. Il portale è completamente gratuito e offre agli utenti buoni sconto, voucher, codici e coupon per lo shopping online su migliaia di siti come Amazon, Ikea, Zara, Zalando, Netflix e tanti altri famosi marchi. Gli sconti di Dealiry, in particolare, si rivolgono a tutto il settore commerciale, dall’abbigliamento all’intrattenimento, passando per i servizi Internet, i viaggi, lo sport, l’arredamento e altro. 

I buoni sconto Dealiry hanno la particolarità di essere sempre validi e funzionanti: la società ha saputo creare un sistema di controllo ad hoc, particolarmente efficace. Nell’ambito degli sconti online, infatti, è piuttosto facile imbattersi in false offerte che hanno il solo scopo di attrarre click. Dealiry si pone come mission aziendale quella di fornire una soluzione a questa falla, proponendo ai propri utenti un sito altamente fruibile, con sconti sempre validi, offerte chiare e un sistema di avvisi in anticipo per ogni promozione. Il portale è disponibile anche in versione mobile per tutti gli smartphone più diffusi. Riteniamo che Dealiry, pur essendo agli esordi, abbia tutte le carte in regola per arrivare alla leadership nel suo settore operativo, trasformandosi presto in un punto di riferimento per tutti i consumatori. La lunga esperienza nel digital dei suoi fondatori è a garanzia dell’alta qualità del servizio offerto. A nostro parere, l’azienda e il sito Dealiry meritano subito un posto al top tra le migliori startup italiane da seguire nel 2022. 

1000farmacie

Tra le migliori startup del momento, non possiamo non menzionare il marketplace 1000farmacie. Come si può intuire, il sito è dedicato allo shopping online per tutti i prodotti farmaceutici acquistabili senza ricetta. Il portale riunisce tutte le farmacie italiane autorizzate, proponendo agli utenti un sito che ha già filtrato all’origine i possibili negozi truffa. Infatti, tantissimi prodotti, soprattutto nell’ambito del benessere, vengono spesso messi in commercio via Internet da società non controllate. L’azienda, con sede a Napoli, è nata nel 2020 e si è posta tre obiettivi chiave: fornire agli utenti un’ampia scelta di prodotti, assicurare la qualità dei prodotti offerti, permettere a chiunque di essere raggiunto velocemente e a casa. I fondatori hanno senz’altro avuto un’idea tanto brillante quanto utile. 

Casavo

Con Casavo passiamo al settore immobiliare, con un’azienda attiva in Italia, Spagna e Portogallo che si propone come obiettivo principale quello di facilitare la compravendita di case. In alcune aree, la società acquista anche direttamente gli immobili. Per gli acquirenti sono presenti diversi servizi, tra cui un sistema di filtri per la ricerca e un servizio gratuito di consulenza per l’accesso al mutuo. Sicuramente parliamo di una startup che può aiutare il settore immobiliare a rilanciarsi, dopo anni duri. Inoltre, i servizi offerti hanno una grande utilità per i consumatori. Nel sito, un apposito spazio operativo è riservato anche alle agenzie. 

Keyless

In questo caso, ci trasferiamo nell’ambito dei servizi Internet e, più specificatamente, nel settore dell’identità digitale. Keyless è un brand nato nel 2019 dall’idea di un team di esperti italiani, ma con sede a Londra. La società si occupa della gestione di dati biometrici di nuova generazione per la tutela della privacy. Le aziende possono rivolgersi a questa startup per creare un sistema di autenticazione sui propri siti che garantisca a dipendenti e consumatori il massimo della sicurezza. 

Wiseair

Tra le startup italiane da seguire nel 2022 non poteva mancare un’impresa incentrata sulla sostenibilità e abbiamo scelto Wiseair. Il portale è rivolto sia ai Comuni che ai Cittadini e offre prodotti e servizi per misurare la qualità dell’aria ed eventualmente purificarla. In un momento in cui la condivisione di spazi, sia al chiuso che all’aperto, è sempre più a rischio a causa di virus e inquinamento, realtà come Wiseair hanno un ampio margine di crescita. Tutti i prodotti della startup sono dedicati anche alla difesa dell’ambiente. 

MegaRide

Qui ci concentriamo sul settore delle due e delle quattro ruote, con un’azienda che si pone, dal 2016, come un partner dall’approccio smart nello sviluppo dei veicoli e per i trasporti. L’azienda si occupa di ricerca e realizzazione di servizi e prodotti dedicati principalmente al motorsport. MegaRide nasce come progetto legato alle attività svolte dal gruppo di ricerca Vehicle Dynamics del Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. 

Lanp

Lanp è una startup innovativa italiana nata a Monza nel 2018 che si occupa di analisi dei dati in tempo reale. Il suo prodotto di punta è Ulisse, una soluzione hitech dedicata all’analisi dei comportamenti dei consumatori nell’ambito della moda. Grazie all’Intelligenza Artificiale, Ulisse è in grado di fornire dati in tempo reale, permettendo ai negozi di attuare tutte le strategie di vendita necessarie, tempestivamente.

Macai

Macai è invece un brand che rientra nel settore dei supermercati online. Per la precisione, si tratta di un’app per ordinare la spesa che ha la peculiarità di offrire consegne velocissime. Al momento, tuttavia, i servizi di questa società si rivolgono solo ai cittadini di Milano, Torino, Modena, Brescia e Bologna. Essendo nata solo nel 2021, però, riteniamo che l’impresa abbia grandi possibilità di espansione e che possa diventare, con il tempo, un brand guida nella rivoluzione della spesa tradizionale. 

Genenta Science

Non poteva mancare un nome nell’ambito biotecnologico e abbiamo scelto quello di Genenta Science. La startup è nata nel 2014 da un team specializzato dell’Ospedale San Raffaele di Milano. In particolare, l’azienda si occupa dello sviluppo di terapie cellulari e geniche per il cancro. La piattaforma utilizzata si basa su un sistema altamente innovativo che permette un approccio rivoluzionario alla cura dei tumori. 

D-Orbit

Concludiamo la nostra top 10 delle migliori startup innovative da seguire nel 2022 con un nome noto nell’ambito aerospaziale. Parliamo di D-Orbit, fondata nel 2011 come prima azienda in assoluto ad occuparsi della logistica nel settore aerospaziale. La società offre prodotti e servizi che consentono agli operatori satellitari di ottimizzare le attività svolte. La startup opera in Italia, Stati Uniti, Gran Bretagna e Portogallo. 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto

Il 69-83% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro quando negozia CFD. Considera se puoi permetterti di correre il rischio elevato di perdere i tuoi soldi. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu accetti la cookie policy.