Diventare ricchi scegliendo di investire in Bitcoin: questo è il sogno di molte persone che si avvicinano al trading online. La rapida ascesa dell’oro digitale oltre $ 60.000 in pochi anni ha attirato moltissimi trader. Alcuni analisti sostengono che la coppia BTC/USD potrebbe arrivare, in un futuro non molto lontano, ad una quotazione di ben $ 100.000 per moneta. Inevitabile, in questo contesto, chiedersi se vale la pena aggiungere il BTC al proprio portafoglio. In linea generale, la risposta è affermativa. Ma due cose devono accadere affinché il Bitcoin possa raggiungere valori più alti del suo massimo storico.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% of investor lose money

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

72% of investor lose money

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

73% of investor lose money

Come investire in Bitcoin, l’accessibilità fa la differenza, ma non troppa

Per fare soldi con Bitcoin occorre possedere il token. E ciò non è troppo difficile da fare. La maggior parte degli exchange di criptovaluta consente agli utenti di acquistare monete parziali. Di conseguenza, non è necessario impegnare migliaia di dollari per iniziare a fare trading con il Bitcoin. Dato il valore della criptovaluta, è possibile realizzare un buon profitto anche senza possedere una moneta intera.

Ad esempio, investendo $ 5.000 in Bitcoin, per un valore del BTC di circa 39K, significherebbe acquistare circa 0,13 token. Se l’oro digitale tornasse a $ 60.000 a moneta, il profitto sarebbe di $ 2.800. Non è male, ma queste cifre non rendono i trader milionari.

Al prezzo attuale, non è facile prendere il treno del bitcoin per ottenere guadagni che cambiano la vita.

In sostanza, l’accessibilità rende il trading bitcoin sicuramente profittevole, ma in linea con altri tipi di investimenti in termini di guadagno per la maggior parte dei trader.

L’adozione del Bitcoin da parte delle aziende

Il valore attuale di Bitcoin è in gran parte guidato dalla speculazione. Poche aziende, attualmente, consentono ai propri clienti di pagare prodotti e servizi con il BTC o altre criptovalute. Ciò significa che il valore pratico del token è limitato. Tutto cambierebbe se le monete digitali vedessero un’adozione più diffusa nei prossimi anni. 

Ci sono buone speranze affinché questo accada, dato che proprio quest’anno diverse aziende hanno iniziato ad integrare le crypto nei propri sistemi di pagamento. Ma è un percorso ancora all’inizio e non è possibile prevedere se e quando la maggior parte delle aziende deciderà di aprirsi al settore crittografico.

D’altro canto, ci sono alcune preoccupazioni legittime sull’adozione diffusa della criptovaluta, come ad esempio il problema della sicurezza, le attività illegali e gli effetti ambientali.

C’è poi la questione della supervisione del governo. Fino ad ora i governi mondiali sono rimasti in gran parte a guardare l’ascesa delle criptovalute. Probabilmente, questa situazione non durerà per sempre. I governi potrebbero vietare completamente le criptovalute, come sta considerando di fare l’India, oppure potrebbero provare a regolamentarne il mercato. In quest’ultimo caso, molti trader potrebbero decidere di allontanarsi dal settore.

In conclusione, investire in Bitcoin significa letteralmente scommettere su un bene finanziario. Si tratta di un tipo di investimento potenzialmente tanto profittevole quanto rischioso. Fino ad ora, storicamente, la fiducia ha ripagato i tori del settore.

Mentre scriviamo, la quotazione bitcoin di oggi 27 giugno è di poco superiore ai 33,300 dollari. Il BTC è in rialzo di circa i 5% e, anche se ben lontano dal massimo di 64,374 dollari raggiunto ad Aprile, il suo valore è comunque in crescita di oltre il 255% negli ultimi dodici mesi.

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Bitcoin, cosa deve accadere per il grande salto
Nome Articolo
Bitcoin, cosa deve accadere per il grande salto
Descrizione
Investire in Bitcoin può ancora renderti ricco? Ecco cosa dovrebbe accadere affinché l'oro digitale aumenti ulteriormente il suo valore.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore