Come comprare e investire sul FTSE 100

L’indice FTSE 100 (Financial Times and Stock Exchange) è l’indice azionario più popolare gestito da FTSE Russel. Comprende le 100 società a più alta capitalizzazione del Regno Unito quotate alla Borsa di Londra.

Il FTSE 100 è stato creato per la prima volta nel gennaio 1984 con un livello base di 1.000 e da allora ha raggiunto massimi di oltre 7,000.00. Molti investitori internazionali guardano all’indice FTSE 100 come proxy per il mercato britannico più ampio, in modo simile a come i trader statunitensi guardano agli indici Dow Jones o S&P 500.

Chi desidera fare trading sul FTSE 100 andrà ad operare su uno strumento finanziario che include marchi del calibro di AstraZeneca, Rolls-Royce Holdings e Barclays.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Investire in FTSE 100

L’indice FTSE 100 viene misurato in base alla capitalizzazione di mercato dell’aziende di cui ne fanno parte. Nel dettaglio, si tratta di moltiplicare il prezzo corrente delle azioni di una società per il numero di azioni in emissione, prima di moltiplicare questo numero per il fattore flottante (ovvero il numero di azioni disponibili per essere negoziate sul mercato).

Il grafico sottostante evidenzia l’andamento storico dell’indice FTSE 100.

Grafico indice FTSE 100 aggiornato in tempo reale

Previsioni indice FTSE 100

Le previsioni sull’indice FTSE 100 si basano sul metodo di valutazione dell’indice stesso.

Man mano che il prezzo delle azioni di una società inclusa nell’indice cambia, cambierà anche la sua capitalizzazione di mercato. Il che significa che l’indice generale cambierà di valore a sua volta, oscillando su e giù come fanno i prezzi delle azioni delle società che lo compongono. La variazione dipende dal peso dell’azienda nell’indice.

Calcolando l’indice utilizzando le capitalizzazioni di mercato, l’indice è “ponderato per il mercato”, il che significa che le società nel FTSE 100 sono ponderate in base alle loro dimensioni.

In sostanza, il trader è chiamato a seguire tutte le notizie che possono influire sul prezzo dei pesi massimi dell’indice.

Il FTSE 100 è anche considerato un buon indicatore della salute del Regno Unito e dell’economia internazionale (perché comprende sia società nazionali che internazionali). Spesso si muove in risposta a eventi politici o economici in tutto il mondo.

Per chi decide di investire in Indici, anche se un determinato indice non risulta, nella media, particolarmente profittevole, comprenderne lo scopo può aiutare ad operare in Borsa molto più proficuamente.

Storico quotazioni FTSE 100

Lo storico delle quotazioni dell’indice FTSE 100 evidenzia che, da quando è stato originariamente lanciato nel 1984 con un valore iniziale arbitrario di 1.000 punti, lo strumento è notevolmente cresciuto.

Nel dettaglio, oggi vale poco meno di 7.500 punti, il che significa che le prime 100 aziende dell’indice sono cresciute di quasi 7,5 volte, negli ultimi 35 anni.

Trading sull’indice FTSE 100

Il trading online sull’indice FTSE 100 offre diverse importanti possibilità di profitto, esponendo gli investitori ai movimenti di prezzo delle società incluse, ma con il vantaggio della diversificazione.

Il nostro voto
Sommario
Nome Articolo
Come comprare e investire sul FTSE 100
Descrizione
Come comprare e investire sull'indice FTSE 100! ✅ Scopri le previsioni sull'indice, lo storico delle quotazioni e il grafico in tempo reale.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore