Google Home è uno degli altoparlanti intelligenti più popolari in circolazione. Il dispositivo è disponibile in diverse versioni che variano in termini di prezzo, fattore di forma e funzionalità. Fino a poco tempo fa, Google era stato il secondo più grande fornitore di altoparlanti intelligenti al mondo, dietro solo ad Amazon che ha guidato il movimento domestico connesso nel 2014.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: 24option

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Baidu diffonde 4,5 milioni di altoparlanti intelligenti

Tuttavia, la società Mountain View è stata ora superata da Baidu, una società tecnologica cinese, secondo un nuovo rapporto di Canalys. Si dice che Baidu, che vende solo altoparlanti intelligenti in Cina, sia cresciuto del 3.700 percento nel secondo trimestre del 2019.  Il gigante asiatico della tecnologia, che è stato definito come Google della Cina, è stato notato per aver spedito 4,5 milioni di unità di altoparlanti intelligenti durante il periodo. In confronto, si è notato che Google ha spedito 4,3 milioni di unità nello stesso trimestre.

Inoltre, si diceva che la crescita annuale dell’azienda americana si fosse ridotta del 19,8 per cento anno su anno. Per dimostrare la rapidità con cui Baidu si è espansa, si dice che la società abbia posseduto lo 0,7 per cento della quota di mercato degli altoparlanti intelligenti nel secondo trimestre dell’anno scorso. L’analista di ricerca di Canalys, Cynthia Chen, ha dichiarato che il marketing aggressivo di Baidu ha svolto un ruolo importante nella sua crescita senza precedenti.

Salgono le azioni Amazon e Baidu

Ha dichiarato che il fornitore si è distinto come un driver chiave per i display intelligenti, per ottenere il 45% di mix di prodotti display intelligenti nelle sue spedizioni Q2, e che interessi dell’operatore di rete locale nella categoria di dispositivi sono aumentati di recente. Ciò fa ben sperare per Baidu in quanto si trova ad affrontare una scarsa concorrenza nella categoria display intelligenti, consentendo all’azienda di dominare Nonostante la crescita delle azioni Baidu, Amazon è stato ancora notato per aver saldamente tenuto il primo posto nelle spedizioni degli altoparlanti intelligenti e nella quota di mercato.

Si diceva che la società con sede a Seattle avesse spedito ben 6,6 milioni di altoparlanti intelligenti e avesse oltre un quarto della quota di mercato dei dispositivi con il 25,4%. A differenza di Google, le azioni Amazon hanno registrato una crescita positiva del 61,5%. Vale la pena notare che Baidu e il duo americano non sono concorrenti diretti in quanto non operano principalmente negli stessi territori, tuttavia sono rivali per quanto riguarda la quota di mercato globale degli altoparlanti intelligenti.

Altri articoli dello stesso autore: