Ci sono diversi elementi che indicano che il mercato potrebbe crollare a breve. I Guru del trading online prendono a riferimento il mercato USA per spiegare questi elementi.

La scorsa settimana, il Dipartimento del Lavoro degli Stati Uniti ha registrato un aumento del 5,4% dell’indice dei prezzi al consumo negli ultimi 12 mesi. Si tratta del più grande aumento in oltre un decennio. L’indice dei prezzi al consumo viene utilizzato per misurare l’inflazione. Storicamente parlando, quando l’inflazione aumenta, spesso il mercato crolla.

Un altro dato allarmante riguarda il rapporto Shiller P/E, che si riferisce al prezzo delle azioni di una società diviso per la media dei guadagni della società stessa negli ultimi 10 anni, aggiustati per l’inflazione. In questo momento, il dato è pari a 38. Solo un’altra volta lo Shiller ha superato il valore di 35 ed è stato prima del crollo del mercato del 2000.

In questo contesto, gli operatori di Borsa intenti ad investire in azioni sono chiamati ad individuare quei titoli che possono reggere ad un eventuale crollo del mercato. Secondo gli esperti, tra questi ci sono le Azioni Lemonade.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% of investor lose money

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

72% of investor lose money

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

73% of investor lose money

Lemonade, uno scudo alla prossima recessione

Lemonade ha portato un dirompente approccio mobile-first nel settore delle assicurazioni. L’azienda non opera attraverso agenti assicurativi o attuari, ma si affida a chatbot e intelligenza artificiale.

La sua piattaforma è inoltre progettata per raccogliere molti più dati rispetto ai sistemi tradizionali. Questo vantaggio consente a Lemonade di quantificare il rischio, sottoscrivere polizze e rilevare le frodi in modo più preciso. Il che si traduce in meno pagamenti di sinistri. In questo modo, riesce a mantenere i costi dei propri servizi piuttosto bassi.

Dati alla mano, tra il 2018 e il 2020, il rapporto sinistri/premi (ovvero la percentuale di premi pagati sui sinistri) di Lemonade è diminuito in modo significativo. Allo stesso tempo, la sua base di clienti è cresciuta rapidamente.

E’ anche vero che il tasso di perdita lorda di Lemonade è salito al 121% nel primo trimestre del 2021, ma ciò è dovuto alla tempesta Uri in Texas, un evento imprevedibile e raro.

Lemonade nel futuro

La società ha recentemente annunciato che presto offrirà anche assicurazioni auto. L’ingresso in questo settore aggiunge ben 300 miliardi di dollari alle opportunità di mercato di Lemonade nei soli Stati Uniti. In altre parole, davanti a sé l’azienda ha alte possibilità di crescita, unite alla constatazione che, sia in un mercato ribassista che rialzista, le assicurazioni rimangono una necessità per la popolazione.

Senza dubbio, qualora si verificasse un crollo del mercato, anche le Azioni Lemonade ne subirebbero le conseguenze, soprattutto in termini di volatilità. Tuttavia, secondo gli esperti di trading online, si tratta di un titolo di crescita che può fare da scudo contro le maggiori avversità della Borsa in un periodo di recessione.

Per quanto riguarda la quotazione delle Azioni Lemonade oggi 20 Luglio, il titolo ripartirà dalla chiusura di ieri a 84.24 dollari. Nel pre market che anticipa la seduta odierna, la risorsa è in apprezzamento dello 0,20% fino a questo momento. Su 12 mesi, la crescita del titolo risulta in negativo dell’1,92%, con il massimo di 52 settimane fissato a 188 dollari.

 

 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Lemonade, un titolo di crescita da acquistare se il mercato crolla
Nome Articolo
Lemonade, un titolo di crescita da acquistare se il mercato crolla
Descrizione
Gli esperti di trading online sono preoccupati di un possibile imminente crollo del mercato. L'arma di difesa: le Azioni Lemonade. I motivi.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore