Questa mattina, la società irlandese ha dichiarato una perdita annuale record. La compagnia ha anche affermato che, nel migliore dei casi, si assisterà ad un pareggio quest’anno. C’è ancora enorme incertezza, infatti, sulla risposta dei viaggiatori al rallentamento delle restrizioni COVID-19. In attesa dell’estate, le Azioni Ryanair salgono sulla Borsa di Londra, al momento dello 0,74% a quota 16.98 GPB. Su dodici mesi, il titolo è cresciuto di oltre il 99%.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

I dettagli del bilancio di Ryanair

La più grande compagnia aerea low cost d’Europa ha affermato che la pandemia ha reso i 12 mesi fino alla fine di marzo i più difficili della sua storia. La società è stata costretta a tagliare la sua capacità di voli dell’80% e a ridurre 1.000 posti di lavoro.

Nelle ultime settimane, la compagnia e tutto il settore aereo hanno assistito a un forte ritorno alle prenotazioni. Tuttavia, l’amministratore delegato del gruppo, Michael O’Leary, non si è spinto oltre una previsione di piccola perdita e di pareggio per i prossimi 12 mesi. O’Leary ha rimarcato che ci sono molti fattori che possono influenzare l’andamento futuro e c’è, dunque, molta incertezza.

Nel dettaglio, principalmente non sono chiari i tempi della ripresa. E non è ancora possibile stabilire le tariffe che le persone saranno disposte a pagare nel periodo di viaggio chiave di giugno, luglio, agosto e settembre.

Dati alla mano, la compagnia aerea ha registrato una perdita annua record, al netto delle imposte, di 815 milioni di euro (989 milioni di dollari) nel suo anno finanziario chiuso al 31 marzo. Ciò che probabilmente sta supportando il rialzo del titolo Ryanair è questo risultato, seppur negativo, risulta comunque migliore della perdita prevista dagli analisti di 834 milioni di euro.

Al riguardo, O’Leary ha detto che:

È meglio di quanto avevamo previsto, ma è comunque una perdita abbastanza traumatica per una compagnia aerea che è stata costantemente redditizia nei suoi 35 anni di storia.

Ryanair durante la pandemia

Ryanair ha volato per 27,5 milioni di passeggeri alla fine di marzo, rispetto ai 149 milioni dell’anno precedente. O’Leary ha affermato che la sua stima attuale è che la compagnia aerea trasporterà tra gli 80 e i 100 milioni di viaggiatori nell’anno fiscale che si concluderà il 31 marzo 2022.

È anche probabile che la compagnia raccolga solo 5-6 milioni di passeggeri nel trimestre aprile-giugno, di solito uno dei più trafficati.

L’allentamento delle restrizioni di viaggio nel Regno Unito ha visto le prenotazioni triplicare in cinque settimane, da 500.000 a 1,5 milioni a settimana.

O’Leary ha anche espresso fiducia che la compagnia aerea uscirà dalla pandemia con una base di costi notevolmente ridotta a causa di tagli ai salari, nuovi aeromobili più efficienti e costi aeroportuali inferiori.

Inoltre, la compagnia, negli ultimi mesi, ha assicurato estensioni su accordi di crescita a basso costo con basi chiave a Londra Stansted, Milano Bergamo e Bruxelles Charleroi.

Ryanair ha anche segnalato ulteriori ritardi nella consegna del suo primo aeromobile 737 MAX, che potrebbe non arrivare fino alla fine dell’estate. Tuttavia, non è stato segnalato che i ritardi potrebbero avere un impatto sulla capacità di volo della società.

Nonostante i problemi con Boeing, l’azienda irlandese sarebbe in trattative con il colosso USA per un possibile nuovo ordine per un MAX 10 da 230 posti.

Come detto, le azioni Ryanair, al momento, sono in rialzo sulla Borsa di Londra. Per la seduta, il minimo e il massimo registrati sono rispettivamente di 16.95 e 17.26.

Altri articoli dello stesso autore:

  •  
  •  
  •  
  •