In un mercato rialzista, è facile sentirsi un genio del trading online, soprattutto per chi riesce ad accumulare una serie di risultati vincenti alla sua prima esperienza. Tuttavia, l’eccessiva sicurezza può essere più deleteria di un’operazione negativa.

Secondo gli esperti e in base a diverse statistiche, il modo in cui vengono gestiti i primi successi nel trading sarà determinante per il futuro della carriera dell’investitore.

Tutti, sia i neofiti che i professionisti, dovrebbero approcciare in modo introspettivo al successo nel trading online, tanto quanto ai fallimenti.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 250$

Licenza: HCMC

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Trading online, come combattere l’eccessiva fiducia in se stessi

Secondo diversi insegnanti di trading, uno dei pericoli che i nuovi trader devono affrontare dopo aver accumulato una serie di vittorie iniziali, è pensare che il trading sia facile.

Lo dice anche la psicologia: nel successo, gli esseri umani hanno la tendenza a credere di essere migliori oltre la realtà.

Il successo del trading dipende da una serie di fattori, incluso entrare nel ciclo giusto al momento giusto. Tuttavia, i cicli di mercato cambiano in continuazione e la stessa operazione una volta vincente, potrebbe rivelarsi errata in seguito.

Nel trading, una cosa è fare soldi, un’altra è mantenerli. In questo contesto, c’è una materia essenziale che qualsiasi trader di successo deve categoricamente studiare, imparare e applicare: la gestione del rischio.

Risk Management, pensare in piccolo per essere grandi

La matematica non è un’opinione, nemmeno nel trading online. Se un trader espone al rischio il 50% del suo portafoglio per 10 operazioni, in caso di perdita totale, sarebbe necessario un successo del 100% per rientrare in pareggio. Ma se invece il trader stabilisse un rischio dell’1% su ogni operazione, la perdita su dieci ordini ammonterebbe al 10%, con la necessita di recuperare solo l’11% per tornare in pari.

Il trading di piccole dimensioni è importante anche quando le risorse crescono. Alcuni potrebbero obiettare che meno si rischia, meno si guadagna, ma questo è vero nel breve termine. A lungo termine, il vero successo è la rendita costante, che cresce sempre di più.

Bravura o fortuna?

Nel trading online, la competenza è essenziale. Ma ci vuole anche un po’ di fortuna poiché, a volte, alcune mosse del mercato sono davvero imprevedibili.

In questa ottica, risulta importante capire il momento giusto per aprire una posizione, ma anche comprendere il momento ideale per uscirne.

In conclusione e per certi versi, la gestione del successo, dunque, è forse anche più importante della gestione del fallimento.

Segnare vittorie anticipate può incoraggiare i trader a continuare, ma c’è il rischio che gli operatori non si rendano conto certe serie di vittorie non si verificano sempre.

Avere un piano di gestione del rischio e seguirlo è l’arma che permette ai professionisti di rimanere sul mercato, anche quando il successo si raffredda.

Come recita un vecchio detto in ambito finanziario: i tori fanno soldi, gli orsi fanno soldi, ma i maiali vengono solo macellati. Tori e orsi rappresentano due tipologie di investitori che, rispettivamente, hanno un approccio rialzista e ribassista nel mercato. I maiali, invece, sono i trader che prendono troppi, grossi, rischi.

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Trading online, gestire il successo è più difficile che gestire il fallimento
Nome Articolo
Trading online, gestire il successo è più difficile che gestire il fallimento
Descrizione
In un mercato rialzista, è facile sentirsi un genio del trading online, ma l'eccessiva sicurezza può minare il successo: i nostri consigli.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore