Tesla (TSLA) ha ottenuto quello che tanto desiderava, con un proficuo rapporto sugli utili del secondo trimestre in uno dei più grandi giorni del produttore di auto elettriche da sempre.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250€

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: eToro

Deposito: 200€

Licenza: Cysec

  • Social/Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10€

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Le azioni Tesla alle stelle

La società ha registrato un utile non rettificato di $ 104 milioni. Ciò segna il quarto trimestre consecutivo in forte guadagno per Tesla e ha messo la società di Elon Musk nella posizione di aderire all’indice S&P 500.

Tesla ha registrato utili del secondo trimestre di $ 2,18 per azione, con ricavi di $ 6,04 miliardi. Wall Street prevedeva una perdita di 12 centesimi su un fatturato di $ 5,12 miliardi, secondo FactSet.

Le azioni Tesla sono aumentate del 6%, vicino a 1.688, durante le negoziazioni after-hour sul mercato azionario oggi. Lo stock ha chiuso la sessione regolare di oggi a 1.592,33, in crescita dell’1,5%.

Nuovi progetti per Tesla

Tesla ha affermato che sta installando ulteriori macchinari nella sua fabbrica di Fremont, in California, e prevede che la capacità produttiva del Modello 3 e del Modello Y supererà le 500.000 unità all’anno e ha confermato di disporre di liquidità sufficiente per consegnare questo numero di veicoli nel 2020.

Tesla ha anche sottolineato che la produzione del modello Y stava funzionando a “capacità installata” alla fine del trimestre. La produzione del modello Y nella sua fabbrica cinese sta procedendo come previsto, con le prime consegne previste nel 2021. Costruirà anche il modello Y in un nuovo stabilimento in costruzione a Berlino. Inoltre, Tesla ha affermato che le consegne del suo camion di grandi dimensioni, chiamato Semi, inizieranno nel 2021.

L’incredibile aumento del titolo Tesla

Le azioni Tesla sono aumentate del 275% circa quest’anno. Chi ha scelto di comprare azioni Tesla ha fatto sicuramente una mossa ineguagliabile.

Parte dell’enorme corsa in azioni Tesla iniziata alla fine di giugno si basa su tori del mercato che credevano che l’inclusione nell’S & P 500 fosse un fatto compiuto.

Il supporto per questa convinzione è arrivato il 2 luglio. È allora che Tesla ha sorpreso gli analisti segnalando consegne del secondo trimestre che hanno infranto le stime. Tesla ha consegnato 90.650 veicoli nel trimestre rispetto alle stime degli analisti di 72.000 veicoli. Lo stock di Tesla è balzato dell’8% in reazione.

Pochi giorni prima Musk ha inviato un’email ai dipendenti indicando la possibilità che la società possa rompere anche nel secondo trimestre. L’e-mail era una richiesta urgente per i dipendenti di fare tutto con produzione e consegne di veicoli.

Le azioni sono aumentate di quasi il 50% solo questo mese, aumentando il triplo del triplo di quest’anno. Gli investitori hanno scommesso che l’inclusione della società potrebbe significare un improvviso aumento della domanda da parte di fondi passivi che seguono il benchmark.

La società ha chiuso il trimestre con $ 8,6 miliardi in contanti ed equivalenti, in aumento di $ 535 milioni rispetto al trimestre precedente.

Altri articoli dello stesso autore: