Una delle domande più diffuse attualmente, nell’ambito del trading online, riguarda il momento giusto per iniziare ad aggiungere titoli tecnologici al proprio portafoglio azionario. Senza alcun dubbio, chi ha scelto di comprare azioni nel settore tecnologico ha attuato una strategia di grande successo, considerando l’andamento del comparto nel 2020.

Ora, però, il sentiment è cambiato rapidamente, a causa delle preoccupazioni per le valutazioni, l’aumento dei tassi di interesse, una rotazione del valore e altro ancora.

Secondo gli analisti, ci saranno sicuramente degli ottimi affari da fare nelle prossime settimane, dato il sell-off tecnologico. Tuttavia, è importante lasciare che la correzione si concluda e nel frattempo lavorare sulla lista dei titoli potenzialmente più profittevoli.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Gli errori da evitare

Con molti titoli tecnologici in forte calo rispetto ai massimi di 52 settimane, i trader potrebbero essere tentati di iniziare ad aggiungere azioni ai primi segni di inversione. Tuttavia, l’approccio migliore è essere pazienti, attendere che la volatilità diminuisca e verificare un miglioramento costante dell’ampiezza del mercato.

Con l’obiettivo di testare le acque nel modo meno rischioso possibile, potrebbe essere prudente aprire posizioni piccole, fino a quando il mercato non inizierà ad agire in maniera più evidente.

Indipendentemente dalla strategia attuata per gestire la forte volatilità del momento, non può far male iniziare a pensare adesso ad alcune delle migliori aziende tecnologiche da acquistare in futuro. In questo contesto, gli esperti hanno individuato il miglior titolo tecnologico in saldo da valutare con attenzione ed eventualmente acquistare, in base ai propri livelli di rischio.

Azioni Paypal

Questo titolo tecnologico di alta qualità è sceso di oltre il 22% dai suoi massimi. Si tratta, in tutta probabilità, della risorsa più forte da tenere d’occhio nelle prossime settimane.

PayPal (NASDAQ: PYPL) è una delle principali società fintech che consente pagamenti digitali e mobili per conto di consumatori e commercianti di tutto il mondo. C’è ancora un margine molto alto per la crescita nello spazio dei pagamenti elettronici. In particolar modo, se si considera il fatto che il superamento dei pagamenti in contanti su base globale è iniziato solo pochi anni fa.

Inoltre, l’azienda è in continua innovazione e ha recentemente introdotto la carta di credito Venmo. Ha anche lanciato un nuovo servizio che consente ai titolari di account di acquistare, detenere e vendere criptovalute sui propri conti sulla piattaforma.

Un altro punto di forza della società che dovrebbe spingere i trader a comprare Azioni PayPal è che questo business è altamente scalabile. L’aggiunta di transazioni nella vasta rete dell’azienda non è troppo costosa.

PayPal dovrebbe anche trarre vantaggio, a lungo termine, dalla crescita dell’e-commerce. L’anno scorso, l’azienda ha registrato la performance degli utili più forte della sua storia. Il volume totale dei pagamenti è cresciuto del 31% su base annua fino a raggiungere i 936 miliardi di dollari. E l’EPS GAAP è aumentato del 71% su base annua a 3,54 dollari.

La conclusione degli esperti è che PayPal è un titolo tecnologico che diventa sempre più attraente man mano che scende di prezzo. Il consiglio è di tenerlo d’occhio nelle prossime settimane.

Altri articoli dello stesso autore: