Le azioni di PayPal ( PYPL ) sono sottoposte a notevoli pressioni di vendita. Il mercato azionario, in generale, è danneggiato dalle incertezze macroeconomiche e geopolitiche. Oltre alla negatività, il rapporto sugli utili più recenti di PayPal si è rivelato una delusione per gli investitori.

Nonostante il ribasso, i trader hanno fiducia in Paypal

I fondamentali a lungo termine rimangono intatti, la società ha un enorme spazio per la crescita e il titolo offre un interessante punto di ingresso. Per questi motivi, il calo a breve termine delle azioni di PayPal sembra un’opportunità di acquisto per gli investitori a lungo termine. PayPal si aspetta ora che le entrate per l’intero anno siano comprese tra $ 17,6-17,8 miliardi ciò rappresenta un modesto adeguamento rispetto alla precedente guida della società da $ 17,85 a $ 18,10 miliardi.

È importante sottolineare che la nuova guida rappresenta ancora un vigoroso aumento anno su anno del 18-19% delle entrate quando si adegua per l’impatto della vendita dei crediti finanziari Synchrony. PayPal ha effettivamente aumentato la guida agli utili per l’intero anno, quindi la redditività non è motivo di preoccupazione.

Il management ha attribuito questo piccolo aggiustamento nella guida alle entrate a tre fattori principali: un ritardo nelle integrazioni dei prodotti con i grandi partner, presumibilmente società come Uber (UBER) e MercadoLibre (MELI), un ritardo in alcune variazioni di prezzo e l’impatto negativo di un forte Dollaro USA sulle entrate transfrontaliere, che rappresenta quasi il 20% delle entrate totali per PayPal. D’altra parte, i numeri del secondo trimestre sono stati superiori alle aspettative.

Paypal in salita dal 2015

PayPal ha un track record eccezionale in questo settore, la società ha registrato guadagni migliori del previsto in ogni trimestre dal terzo trimestre 2015. Tutti gli indicatori chiave continuano a puntare nella giusta direzione I conti attivi sono cresciuti del 17% e le transazioni per conto attivo sono aumentate del 9%. Ciò dimostra che l’azienda sta attirando più utenti e favorendo un maggiore coinvolgimento tra gli utenti.

Il volume totale dei pagamenti è cresciuto del 26% su base valutaria costante, con un volume dei pagamenti mobili in crescita di un 37% ancora maggiore di anno in anno. È facile perdersi qundo si presta troppa attenzione alle notizie a breve termine.

PayPal ha ridotto la guida alle entrate per l’intero anno, ma ciò è dovuto principalmente a fattori temporanei. Quando si considerano gli utenti, il coinvolgimento, i motori di crescita e le prestazioni finanziarie, i fondamenti aziendali rimangono più forti che mai.

Come investire su Paypal

In termini di valutazione, le azioni PayPal sono ora negoziate a livelli abbastanza ragionevoli. La valutazione deve essere analizzata nel contesto di altri driver di ritorno. Una società che produce tassi di crescita elevati e che fornisce costantemente utili al di sopra delle aspettative di numeri merita una valutazione più elevata rispetto a un’azienda che produce prestazioni finanziarie mediocri e aspettative inferiori alle aspettative.

Ma a volte può essere difficile incorporare i molteplici fattori nell’analisi per vedere il quadro completo da una prospettiva quantitativa. Il sistema PowerFactors è un sistema quantitativo che classifica le aziende in un modo particolare in base a una combinazione di fattori, quali qualità finanziaria, valutazione, momento fondamentale e forza relativa. In termini semplici, il sistema PowerFactors sta cercando di acquistare buone attività (qualità) a un prezzo ragionevole (valutazione) quando la società sta facendo meglio del previsto (slancio fondamentale) e lo stock sta sovraperformando il mercato (forza relativa).

I numeri di performance testati mostrano che le società con alte classifiche PowerFactors tendono a offrire rendimenti superiori nel lungo termine, e questo fa ben sperare per gli investitori nelle azioni di PayPal. La società ha un ranking PowerFactors di 97,8 al momento della stesura di questo documento, il che significa che PayPal è tra i primi 2% delle società nel mercato azionario statunitense in base a qualità finanziaria, valutazione, slancio fondamentale e forza relativa combinati.

Dopo un enorme rally nell’ultimo anno, il titolo si è sostanzialmente ritirato nell’ultimo mese e ora sta testando i minimi di giugno, che potrebbe essere un importante livello di supporto. L’indicatore RSI è vicino ai livelli di ipervenduto, che in passato ha fornito interessanti punti di accesso alle azioni di PayPal.

Paypal sorprende Wall Street

PayPal ha un’impressionante esperienza nel fornire costantemente una solida crescita degli utili e numeri di profitto superiori alle aspettative di Wall Street. Da quel punto di vista, il management ha guadagnato il beneficio del dubbio e la società merita un po ‘di credito quando afferma che qualsiasi rallentamento della crescita dovrebbe essere solo temporaneo e dovuto a ritardi nell’integrazione dei prodotti. I numeri dell’ultimo trimestre sono stati certamente forti e la società è un player in forte crescita in mercati straordinariamente promettenti come i pagamenti online e mobili.

L’effetto di rete è una fonte chiave di vantaggio competitivo nel settore, in quanto consumatori e commercianti si attraggono reciprocamente verso le principali reti di pagamento. PayPal non è solo un nome consolidato nel settore, ma ha anche importanti alleanze con molti dei principali attori della tecnologia, dei servizi finanziari e del settore dei consumatori. Secondo la direzione, circa l’85% di tutte le transazioni commerciali in tutto il mondo sono ancora in contanti e il mercato totale indirizzabile della società nel lungo periodo vale quasi 100 trilioni di dollari. Grazie alla potenza dell’effetto di rete, PayPal è in una posizione forte per trarre sostanziale profitto da un’enorme opportunità negli anni a venire.

Altri articoli dello stesso autore:

Piattaforma: 24option

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐
Recensione

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐
Recensione

*Terms and conditions apply

Condividi l'articolo con i tuoi amici
error

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.