Un numero chiave nel rapporto sugli utili di questa settimana dimostra che il gigante della tecnologia e dell’e-commerce non è pronto ad adagiarsi sugli allori. E si tratta di un’indicazione di trading online molto importante, soprattutto chi sceglie di investire in azioni sul lungo termine.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

68% of investor lose money

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

72% of investor lose money

Piattaforma: IQ Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

73% of investor lose money

I guadagni di Amazon

C’è molto da apprezzare nel rapporto sugli utili del primo trimestre di Amazon (NASDAQ: AMZN), pubblicato giovedì pomeriggio.

I ricavi per il trimestre sono aumentati del 44% a $ 108,5 miliardi. Si tratta della crescita più rapida in quasi un decennio, trainata da una forte performance nei mercati internazionali, con mezza Europa alle prese con nuovi lockdown nel periodo.

I profitti hanno continuato a salire grazie alla crescita di segmenti ad alto margine come Amazon Web Services, servizi di vendita di terze parti e pubblicità. L’e-commerce sta emergendo come un sostanziale generatore di profitti, contribuendo con $ 4,7 miliardi ai profitti operativi, di cui $ 1,3 miliardi generati dai mercati internazionali, dove ha storicamente operato in perdita. L’azienda ha concluso il trimestre con un utile per azione di $ 15,79, più che triplicando il numero rispetto a un anno fa e ben al di sopra delle stime di $ 9,54.

Tuttavia, c’è un dato in particolare che, nel rapporto, mostra perché Amazon ha ancora grandi cose in serbo.

Come se fosse il primo giorno

Negli ultimi quattro trimestri, Amazon ha investito ben 45,4 miliardi di dollari in spese in conto capitale, più del doppio di quanto speso nei 12 mesi precedenti. L’azienda sta investendo in modo aggressivo in una vasta gamma di attività. Tra queste, i nuovi supermercati Amazon Fresh, l’infrastruttura cloud e la tecnologia ad attivazione vocale. Ma il principale motore dela crescita degli investimenti è rappresentato dalla logistica.

Il direttore finanziario Brian Olsavsky ha affermato che la società ha ampliato la propria capacità di adempimento del 50% e ha annunciato l’apertura di nuovi centri logistici, centri di smistamento, l’aumento della flotta e delle stazioni di consegna. 

Il livello di investimento che la società sta toccando mostra che, sebbene sia la seconda azienda più grande del paese per fatturato, Amazon ha ancora grandi piani di crescita in vista. In particolare, il brand sta sperimentando nuove aree come l’assistenza sanitaria e la tecnologia di pagamento automatizzato. Come ama dire il CEO Jeff Bezos, è sempre il primo giorno in Amazon, il che significa che l’azienda mira a continuare a comportarsi come una start-up, nonostante sia una delle più grandi aziende al mondo.

Ciò che è degno di nota è che gli investimenti di capitale dei suoi pari si sono per lo più stabilizzati. Al contrario, in Amazon, quelle spese stanno aumentando, mentre la società si muove per penetrare in nuovi settori e capitalizzare le opportunità che si sono aperte durante la pandemia.

Cosa significa per gli investitori

È difficile sottostimare quanto siano stati sostanziali i 45,4 miliardi di dollari di investimenti in conto capitale dello scorso anno. La maggior parte delle aziende non potrebbe mai avvicinarsi a questo ritmo di spesa per le infrastrutture, anche se lo volesse.

È anche importante notare che chi ha scelto di investire in azioni Amazon si fida delle strategie dell’azienda. Non è così per tutti. Ad esempio, il prezzo delle azioni Walmart è sceso a febbraio, dopo che l’azienda ha dichiarato un aumento degli investimenti a $ 14 miliardi. 

Un’altra cosa che separa Amazon dal branco è che nessuno si chiede mai se la società ha intenzione di riacquistare azioni o restituire il capitale agli azionisti in altri modi. È chiaro che tutti si concentrano sulla crescita. L’azienda, del resto, ha una miriade di modi per reinvestire nella sua attività.

Un altro segno che l’azienda sta ancora anticipando una rapida crescita è che il numero dei suoi dipendenti è aumentato del 51% nell’ultimo anno a 1,27 milioni.

Mentre la crescita delle entrate di Amazon dovrebbe diminuire con il venir meno dei venti favorevoli della pandemia, la società non ha intenzione di moderare i suoi investimenti. I trader devono aspettarsi, in conclusione, che il brand continui ad aumentare le sue spese in conto capitale e che tali spese aumentino ulteriormente le entrate.

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto