Il produttore di farmaci Pfizer ha annunciato ieri che una prima analisi della sua sperimentazione sul vaccino contro il coronavirus ha dato risultati sorprendenti, tanto da essere efficace al 90%. 

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Pfizer trova il vaccino contro il Covid

Pfizer, che ha sviluppato il vaccino con il produttore farmaceutico tedesco BioNTech, ha rilasciato solo pochi dettagli della sua sperimentazione clinica, basata sulla prima revisione formale dei dati da parte di un gruppo di esperti esterni.

La società ha affermato che l’analisi ha rilevato che il vaccino è efficace per oltre il 90% nel prevenire la malattia tra i volontari dello studio che non avevano prove di una precedente infezione da coronavirus. Se i risultati reggono, quel livello di protezione lo metterebbe alla pari con i vaccini infantili altamente efficaci per malattie come il morbillo.

Pfizer prevede di chiedere alla Food and Drug Administration l’autorizzazione di emergenza del vaccino per poterlo produrre più velocemente. Entro la fine dell’anno avrà prodotto dosi sufficienti per immunizzare da 15 a 20 milioni di persone, hanno detto i dirigenti dell’azienda.

Azioni Pfizer alle stelle

Le azioni Pfizer sono subito aumentate dopo l’incredibile notizia.
L’indice S&P 500 ha guadagnato l’1,2% ieri, chiudendo la giornata appena prima del massimo raggiunto a inizio settembre.
Questa notizia ha portato molti clienti a investire nei titoli che potrebbero trarre il massimo vantaggio dal ritorno alla normale attività, come per esempio le compagnie aeree e gli operatori dei centri commerciali. Entrambi i tipi di titoli infatti sono aumentate vertiginosamente, mentre quelle le cui attività erano adatte in condizioni di blocco sono state nettamente inferiori. Moltissimi investitori hanno infatti cominciato a vendere azioni Netflix e Zoom, facendo crollare i loro titoli.

I broker di trading online aprono l’asset di Pfizer

Una volta che verrà approvato definitivamente, che il vaccino ha l’effetto sperato, le azioni Pfizer raggiungeranno probabilmente valori inestimabili. Per questo motivo in queste ore moltissimi investitori hanno cominciato a comprare azioni Pfizer, anticipando l’annuncio della conferma, per trarre profitti maggiori.
Attualmente chi ha comprato ieri azioni Pfizer ha potuto realizzare un guadagno superiore a 5 volte l’investimento fatto. In tanti si stanno muovendo per fare lo stesso e per questo molti broker di trading online hanno aperto l’asset agli investitori.
Per capire come investire in azioni Pfizer nel migliore dei modi è fondamentale seguire le notizie in merito alla società, perché ogni decisione può essere fondamentale per i suoi spostamenti in borsa.

Quando sarà pronto il vaccino?

I regolatori sul fatto che i dati raccolti su così poche persone sono sufficienti per meritare un’autorizzazione. Nonostante questo la società è molto fiduciosa sulle tempistiche necessarie per mettere in commercio il vaccino. La difficoltà sarà la distribuzione, infatti questa sarà sicuramente una sfida logistica. Le dosi dovranno essere mantenute a temperature ultra basse. Sebbene Pfizer abbia sviluppato uno speciale dispositivo di raffreddamento per il trasporto del vaccino, dotato di sensori termici abilitati al GPS, non è chiaro dove le persone riceveranno i colpi e quale ruolo avrà il governo nella distribuzione.

Altri articoli dello stesso autore: