Alcune importanti indicazioni per chi desidera investire in criptovalute nei prossimi giorni. Il dato più rilevante, al momento, è che il prezzo del bitcoin rimane bloccato al di sotto di $ 50.000. Il calo del dominio di BTC potrebbe spingere ETH e BNB al rialzo nel breve termine.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Criptovalute, la situazione generale

Le correzioni in una fase di crescita rappresentano, di solito, un segnale rialzista, in quanto riducono l’eccitazione schiumosa dei trader e consentono a mani più forti di entrare nei mercati. Tuttavia, la recente correzione di Bitcoin (BTC) dal suo massimo storico di $ 64.849,27 non sembra aver spaventato i trader alle prime armi.

I dati di DappRadar mostrano che i volumi di scambio decentralizzati sono aumentati nell’ultima settimana. I trader potrebbero essere usciti da posizioni redditizie di Bitcoin per acquistare altcoin ai loro prezzi minimi attuali.

Un altro segno di interesse per le altcoin sono gli alti volumi sostenuti in Dogecoin (DOGE), che rimane la quarta criptovaluta più scambiata in volume, dietro Bitcoin, Ether (ETH) e XRP, secondo i dati di CoinMarketCap.

Il recente calo del Bitcoin è stato caratterizzato, in particolare, dalla vendita di balene di piccole e medie dimensioni. Tuttavia, un segno positivo è che le balene di peso maggiore hanno continuato ad accumulare durante gli ultimi giorni.

Mentre le previsioni rialziste a lungo termine rimangono intatte, il breve termine potrebbe riservare ancora qualche sorpresa. In generale, una correzione non finisce fino a quando i trader al dettaglio non gettano la spugna e un sentiment di paura pervade i mercati.

In un’atmosfera così incerta, questa settimana, 3 criptovalute probabilmente supereranno le altre principali concorrenti, a breve termine.

BTC/USDT

I rialzisti stanno cercando di spingere il prezzo di nuovo sopra il livello psicologico di $ 50.000. Tuttavia, c’è da affrontare una dura resistenza da parte degli orsi ad ogni piccolo rialzo. Ciò mostra che i ribassisti stanno cercando di mantenere il loro vantaggio e di estendere il calo fino al prossimo supporto critico a 43.006 $.

La media mobile esponenziale a 20 giorni ($ 55.671) è in calo e l’indice di forza relativa (RSI) è vicino al territorio di ipervenduto, suggerendo che gli orsi hanno il sopravvento.

La coppia BTC/USDT ha formato un pattern candlestick interno il 24 aprile e oggi, indicando indecisione tra i rialzisti e gli orsi. Se l’incertezza si risolve in ribasso, la vendita potrebbe intensificarsi, aprendo le porte a un calo a $ 43.006.

D’altra parte, però, se i rialzisti riuscissero a spingere il prezzo sopra i 52.129 $, la coppia potrebbe assistere a un rally di sollievo che probabilmente incontrerà resistenza all’EMA a 20 giorni. Se il prezzo scende da questa resistenza, aumenta la possibilità di un breakdown sotto i 47,459 $.

Questa visione negativa verrà invalidata se i rialzisti spingono e sostengono il prezzo al di sopra della media mobile semplice a 50 giorni ($ 56.870).

Il grafico a 4 ore mostra che i ribassisti hanno venduto durante i rally di rilievo fino alla 20-EMA. Con entrambe le medie mobili in calo e l’RSI scambiato in zona negativa, il vantaggio è con gli orsi.

Se i ribassisti affondassero il prezzo al di sotto di 48.664,67 $, la coppia potrebbe scendere a 47.459 $. Una rottura al di sotto di questo supporto potrebbe riprendere il movimento al ribasso.

Al contrario, una rottura sopra la 20-EMA sarà il primo segno che le vendite sono terminate, con i rialzisti che avranno la possibilità di estendere il rally.

ETH/USDT

I rialzisti hanno difeso ancora una volta l’EMA a 20 giorni (2.235 $), indicando che il trend rimane forte e gli acquirenti si stanno accumulando sui cali. Ether proverà ora a raggiungere la zona di resistenza da $ 2.545 a $ 2.645.

Un breakout dalla zona overhead potrebbe segnalare l’inizio della fase successiva del trend rialzista che potrebbe estendersi fino a $ 2.745 e poi a $ 3.000. Le medie mobili in graduale aumento e l’RSI sopra 57 suggeriscono che il percorso di minor resistenza è al rialzo.

Contrariamente a questa ipotesi, se il prezzo scende dalla resistenza overhead, i ribassisti proveranno di nuovo ad affondare la coppia ETH/USDT al di sotto delle medie mobili. In caso di successo, la coppia potrebbe iniziare una correzione più profonda a 1.542 $.

D’altra parte, se i rialzisti riuscissero a spingere il prezzo sopra i 2.375 $, la coppia potrebbe ritestare il massimo storico a 2.645 $. Una tale mossa invaliderebbe il pattern e la coppia probabilmente acquisirà slancio in caso di rottura sopra i 2.645 $.

BNB/USDT

Binance Coin (BNB) sta attualmente consolidando un trend rialzista. I rialzisti stanno acquistando al supporto di $ 480, mentre i ribassisti stanno difendendo la zona di resistenza da $ 600 a $ 638,57. Un’azione range-bound dopo un forte trend rialzista mostra che i trader non hanno fretta di registrare i profitti.

Entrambe le medie mobili sono in rialzo e l’RSI sopra 56 suggerisce che i rialzisti hanno il sopravvento. Se gli acquirenti riuscissero a spingere il prezzo sopra $ 530, la coppia BNB/USDT potrebbe iniziare il suo viaggio verso la resistenza dell’intervallo a $ 600. È probabile che i ribassisti oppongano ancora una forte resistenza tra 600 $ e 638,57 $.

Se il prezzo scende da questa zona, l’azione di range-bound potrebbe continuare per qualche altro giorno. Al contrario, se i rialzisti spingessero il prezzo sopra i 638,57 $, la coppia potrebbe iniziare il suo viaggio fino a 720 $ e poi 832 $.

Questa visione positiva potrebbe non verificarsi se i ribassisti affonderanno e manterranno il prezzo sotto i 480 $. Se ciò accade, la vendita potrebbe intensificarsi e la coppia potrebbe scendere fino alla SMA a 50 giorni ($ 368).

Il grafico a 4 ore mostra che il prezzo è bloccato all’interno di un grande triangolo simmetrico. Sebbene il prezzo sia rimbalzato sulla linea di supporto del triangolo, i ribassisti stanno tentando di fermare il rally.

Se ciò accade e il prezzo scende dal livello attuale, i ribassisti percepiranno un’opportunità e cercheranno di abbassare il prezzo al di sotto del triangolo. In caso di successo, la coppia potrebbe iniziare una correzione più profonda a 348 $.

In alternativa, se i rialzisti spingessero il prezzo al di sopra delle medie mobili, la coppia potrebbe salire fino alla linea di resistenza del triangolo. Un breakout del triangolo potrebbe segnalare la ripresa del trend rialzista.

Altri articoli dello stesso autore:

  •  
  •  
  •  
  •