La società è diventata pubblica solo a maggio, e dopo essere salita a circa $ 47 a luglio, le azioni sono scese di oltre il 32% a circa $ 31,50 entro il 1° novembre. Alcuni trader di opzioni scommettono che il titolo rimbalzi e salirà di oltre il 15% entro la metà di gennaio. Inoltre, la tabella tecnica suggerisce che anche lo stock è destinato a salire.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

BROKER VANTAGGI DEPOSITO MINIMO APERTURA CONTO
Corsi Gratis
Indicatori Gratis
Segnali in piattaforma e via sms
Demo Gratis
250 EURO
Demo Gratis
2000+ Asset Disponibili
Spread agevolati
Piattaforma professionale
100 EURO

I trader credono che Uber salirà

La società dovrebbe comunicare i risultati del terzo trimestre il 4 novembre dopo la chiusura delle negoziazioni. Il 1° novembre l’interesse aperto per le opzioni call di $ 34 in scadenza il 17 gennaio è aumentato di circa 14.100 contratti. L’interesse aperto totale per tali opzioni call è ora di circa 20.000 contratti aperti.

Affinché un acquirente delle chiamate guadagni un profitto, il titolo dovrebbe salire a un prezzo di circa $ 36,15, in base al prezzo dei contratti il 1° novembre, un guadagno di oltre il 15% dal prezzo del titolo di circa $ 31,25 a novembre 1 Non è nemmeno una piccola scommessa. Il valore delle chiamate aperte da $ 34 vale oltre $ 4,2 milioni. Se lo stock non dovesse superare il prezzo d’esercizio entro la data di scadenza, il trader rischia di perdere l’intero esborso sulle opzioni.

Il grafico tecnico indica anche prezzi più alti per Uber

Lo stock ha toccato un minimo il 2 ottobre ad un prezzo di circa $ 28,30. Le azioni hanno quindi riprovato quella regione il 10 ottobre, scendendo a un minimo di circa $ 28,50, il che potrebbe aver creato un modello di inversione rialzista noto come doppio fondo.

Il titolo Uber ha registrato una tendenza al rialzo da quel momento. Un’altra indicazione rialzista viene dall’indice di forza relativa (RSI) che ha raggiunto livelli di ipervenduto al di sotto dei 30 all’inizio di settembre. L’RSI ha registrato una tendenza al rialzo da quel momento, nonostante abbia fatto nuovi minimi ai primi di ottobre. Ciò è noto come una divergenza rialzista, che suggerisce anche che lo slancio è diventato positivo e che è probabile che le quote aumentino.

Gli analisti non si aspettano che Uber pubblicherà risultati positivi quando riferiranno il 4 novembre. Le stime mostrano che la società ha perso $ 0,54 per azione nel terzo trimestre, mentre i ricavi sono previsti a $ 3,7 miliardi. Lo stock è calato bruscamente dopo i risultati deludenti del secondo trimestre ad agosto. Fu allora che la società dichiarò una perdita di $ 4,72 per azione, che era più ampia delle stime per una perdita di $ 3,19 per azione. Inoltre, le entrate sono ammontate a $ 3,17 miliardi, il che era peggio delle stime per $ 3,36 miliardi.

Se la società dovesse riportare risultati più deboli del previsto e le azioni rompessero il supporto tecnico a $ 30,50, è probabile che il titolo testerà nuovamente i minimi di ottobre a circa $ 28,35, in base al grafico, con un calo di quasi il 10%. Tuttavia, se la società può scioccare gli investitori e pubblicare risultati migliori del previsto, allora ci sono buone probabilità che le scommesse rialziste paghino alla grande.

Altri articoli dello stesso autore:

Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.