Chicago Equity Partners LLC ha ridotto la propria partecipazione in Paypal Holdings Inc (NASDAQ: PYPL) del 31,6% durante il 2 ° trimestre, secondo la sua più recente informativa con la SEC. L’investitore possedeva 94.265 azioni del fornitore di servizi di credito dopo aver venduto 43.505 azioni nel corso del trimestre. Le partecipazioni di Chicago Equity Partners LLC in Paypal avevano un valore di $ 10.790.000 alla fine dell’ultimo periodo di riferimento.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

BROKERVANTAGGIDEPOSITO MINIMOAPERTURA CONTO
Corsi e Webinar Gratis
Indicatori Gratis
Segnali in piattaforma e via sms
Demo Gratis
250 EURO
Demo Gratis
2000+ Asset Disponibili
Spread agevolati
Piattaforma professionale
100 EURO

Altri soci ritirano le quote

Diversi altri hedge funds hanno anche recentemente aumentato o ridotto la propria partecipazione nella società. Nel primo trimestre Semmax Financial Advisors Inc. ha aumentato la propria partecipazione in Paypal del 630,2%. Semmax Financial Advisors Inc. ora possiede 314 azioni del fornitore di servizi di credito del valore di $ 33.000 dopo aver acquistato altre 271 azioni nell’ultimo trimestre. Mcmillion Capital Management Inc. ha acquistato una nuova partecipazione in Paypal nel secondo trimestre del valore di $ 35.000.

Nel secondo trimestre AGF Investments LLC ha aumentato la sua partecipazione in Paypal del 55,6%. AGF Investments LLC ora possiede 308 azioni del fornitore di servizi di credito del valore di $ 35.000 dopo l’acquisto di ulteriori 110 azioni nell’ultimo trimestre. Private Ocean LLC ha aumentato la propria partecipazione in Paypal del 386,7% durante il primo trimestre. Private Ocean LLC ora possiede 365 azioni del fornitore di servizi di credito del valore di $ 38.000 dopo l’acquisto di ulteriori 290 azioni nell’ultimo trimestre.

Infine, Princeton Global Asset Management LLC ha acquistato una nuova partecipazione in azioni Paypal nel primo trimestre del valore di $ 42.000. L’80,13% delle azioni è attualmente di proprietà di hedge fund e altri investitori istituzionali. Nelle notizie correlate, il CEO Daniel H. Schulman ha venduto 30.000 azioni del titolo in una transazione avvenuta giovedì 8 agosto. Le azioni sono state vendute ad un prezzo medio di $ 107,09, per un valore complessivo di $ 3.212.700,00.

A seguito del completamento della transazione, l’amministratore delegato ora possiede direttamente 487.074 azioni del capitale sociale, del valore di circa $ 52.160.754,66. La vendita è stata divulgata in un deposito legale presso la Securities & Exchange Commission, accessibile tramite il sito Web della SEC. Inoltre, EVP Aaron Karczmer ha venduto 3.110 azioni della società in una transazione avvenuta venerdì 26 luglio. Il titolo è stato venduto ad un prezzo medio di $ 115,71, per una transazione totale di $ 359,858,10. A seguito della transazione, il vice presidente esecutivo ora possiede direttamente 15.041 azioni del titolo della società, valutate a $ 1.740.394,11. Membri hanno venduto un totale di 132.417 azioni di società valutate a $ 14.518.300 negli ultimi novanta giorni. Lo 0,15% delle azioni è attualmente di proprietà di Membri.

Come ha aperto settembre Paypal?

Le azioni Paypal hanno aperto la settimana a $ 109,05. L’azienda ha una capitalizzazione di mercato di $ 128,50 miliardi, un rapporto prezzo / utili di 60,92, un rapporto PEG di 2,52 e una beta di 0,97. L’azienda ha una media mobile semplice di 50 giorni di $ 110,99 e una media mobile semplice di duecento giorni di $ 108,21. Paypal Holdings Inc ha un minimo di un anno di $ 74,66 e un massimo di un anno di $ 121,48. Paypal (NASDAQ: PYPL) ha pubblicato l’ultima volta i suoi risultati trimestrali sugli utili mercoledì 24 luglio.

Il fornitore di servizi di credito ha registrato $ 0,68 EPS per il trimestre, battendo la stima del consenso di Thomson Reuters di $ 0,56 di $ 0,12. Nel trimestre, l’azienda ha registrato ricavi per $ 4,31 miliardi, rispetto alle stime degli analisti per $ 4,33 miliardi. Paypal aveva un margine netto del 15,36% e un rendimento del patrimonio netto del 17,14%. I ricavi trimestrali dell’azienda sono aumentati dell’11,7% su base annua. Nello stesso periodo dell’anno precedente, l’impresa ha registrato utili per azione di $ 0,58. Come gruppo, gli analisti sell-side prevedono che Paypal Holdings Inc pubblicherà 2,41 EPS per l’anno in corso.

Il punto di vista degli analisti

PYPL è stato l’argomento di numerosi recenti rapporti degli analisti. Deutsche Bank ha aumentato il prezzo indicativo sulle azioni Paypal da $ 120,00 a $ 127,00 e ha assegnato alla società un rating positivo in una nota di ricerca di martedì 16 luglio. Robert W. Baird ha aumentato il prezzo indicativo delle azioni di Paypal da $ 118,00 a $ 120,00 e ha dato alla società un rating sovraperformato in una nota di ricerca di giovedì 25 luglio. Bank of America ha riemesso un rating buy e ha emesso un prezzo target di $ 131,00 (in precedenza rispetto a $ 123,00) su azioni Paypal in una nota di ricerca di giovedì 13 giugno. JPMorgan Chase & Co. ha aumentato il prezzo target sulle azioni di Paypal da $ 105,00 a $ 125,00 e ha dato alla società un rating overweight in una nota di ricerca di venerdì 14 giugno.

Infine, Canaccord Genuity ha aumentato il suo obiettivo di prezzo sulle azioni di Paypal da $ 105,00 a $ 110. 00 e ha dato allo stock un rating di attesa in un rapporto di giovedì 25 luglio. Otto analisti degli investimenti hanno valutato il titolo con un rating di mantenimento e ventiquattro hanno assegnato un rating di acquisto al titolo. La società ha attualmente una valutazione media di acquisto e un prezzo target medio di $ 120,99.

Altri articoli dello stesso autore:

Condividi l'articolo con i tuoi amici
error