Jerome Powell, presidente della Federal Reserve, manderà un messaggio per dichiarare che la banca centrale non è entrata in un prolungato ciclo di allentamento monetario. Powell terrà un attesissimo discorso più tardi venerdì in una riunione dei banchieri centrali a Jackson Hole. Sono emersi dubbi dopo che due funzionari della Fed hanno dichiarato di non avere motivo di tagliare nuovamente i tassi di interesse senza nuovi segnali di debolezza economica.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

BROKER VANTAGGI DEPOSITO MINIMO APERTURA CONTO
Corsi e Webinar Gratis
Indicatori Gratis
Segnali in piattaforma e via sms
Demo Gratis
250 EURO
Demo Gratis
2000+ Asset Disponibili
Spread agevolati
Piattaforma professionale
100 EURO

Le valute mondiali cercano stabilità

Nei mercati valutari asiatici, il dollaro neozelandese è balzato dopo che il capo della banca centrale della nazione del Pacifico ha dichiarato di essere soddisfatto di dove fossero i tassi di interesse, riducendo le aspettative di tagli più immediati dopo l’aggressivo allentamento di questo mese. Negli ultimi mesi i mercati valutari sono stati guidati dal passaggio delle banche centrali globali verso impostazioni politiche molto più accomodanti, poiché la domanda economica rallenta e le controversie commerciali si intensificano. Le aspettative che la Fed taglierà i tassi nella prossima riunione di settembre sono ancora molto alte, secondo i future sui tassi di interesse, ma è probabile che il mercato valutario reagisca se il tono dei commenti di Powell non corrisponde a queste aspettative accomodanti.

Il mercato dei tassi è molto più avanti della Fed in termini di riduzione dei tassi aggressiva, ma Powell potrebbe non essere così accomodante come il mercato secondo Masafumi Yamamoto, capo stratega valutario di Mizuho Securities. Oggi il dollaro è stato leggermente cambiato a 106,48 yen, mentre ieri il dollaro è sceso dello 0,2% rispetto allo yen a seguito di dati leggermente deboli sul settore manifatturiero statunitense.

L’indice del dollaro rispetto a un paniere di sei valute principali è stato leggermente modificato a 98.170. Il dollaro neozelandese è salito dello 0,4% a $ 0,6391 e dello 0,4% a 68,06 yen. Questa situazione favorevole per la valuta americana, offre molte possibilità di investimento sul Forex, soprattutto a rialzo sul USD.

La guerra commerciale continua a rovinare l’economia mondiale

Il governatore della Reserve Bank of New Zealand Adrian Orr ha dichiarato a Bloomberg TV che può permettersi di aspettare la politica monetaria dopo aver sbalordito gli investitori all’inizio di questo mese con un netto taglio dei tassi di 50 punti base. Negli Stati Uniti, il presidente della Federal Reserve Bank di Filadelfia Patrick Harker e il presidente della Federal Reserve Bank di Kansas City, Esther George, hanno entrambi dichiarato giovedì di non aver visto la necessità immediata di tagliare i tassi.

Powell probabilmente riconoscerà più tardi venerdì che le ricadute della guerra commerciale tra Stati Uniti e Cina potrebbero peggiorare un rallentamento economico globale e alla fine rendere necessari ulteriori tagli ai tassi statunitensi. Ma dovrebbe anche cercare di assicurarsi che non sia visto come un inchino prima di ripetuti attacchi del presidente Donald Trump per non aver ulteriormente alleggerito la politica.

I trader di futures su tassi di interesse stanno valutando una probabilità del 91% di un taglio dei tassi alla riunione di settembre della Fed, secondo lo strumento FedWatch del Gruppo CME. A luglio la Fed ha tagliato i tassi per la prima volta in un decennio al 2,00% -2,25%. Venerdì il dollaro è salito a un massimo di tre settimane di 0,9846 franchi svizzeri. Il dollaro è stato sulla buona strada per un guadagno dello 0,7% rispetto al franco svizzero rifugio sicuro questa settimana in segno provvisorio di un miglioramento della propensione al rischio

Altri articoli dello stesso autore:

Condividi l'articolo con i tuoi amici
error
Il 74-89 % dei conti degli investitori al dettaglio subisce perdite monetarie in seguito a negoziazione in CFD. Valuti se comprende il funzionamento dei CFD e se può permettersi di correre questo alto rischio di perdere il Suo denaro.