Le elezioni presidenziali USA del 2020 saranno probabilmente un punto cardine per diverse aree del mercato finanziario. In linea generale, le politiche presidenziali contano molto meno per il mercato azionario della politica della Federal Reserve o della salute dell’economia. Tuttavia, un’amministrazione repubblicana può creare equilibri diversi, rispetto ad un’amministrazione democratica.

Nonostante i sondaggi dicano che il democratico Joe Biden sia in vantaggio sull’attuale Presidente Donald Trump, la partita è tutt’altro che chiusa. In un simile contesto, gli analisti credono che gli investitori dovrebbero sapere che i potenziali titoli finanziari vincitori sotto una seconda amministrazione Trump sono un gruppo molto diverso da quello che potrebbe brillare con Biden in carica.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250€

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: eToro

Deposito: 200€

Licenza: Cysec

  • Social/Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10€

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Bank of America

I trader interessati a comprare Azioni Bank of America devono essere consapevoli che le amministrazioni repubblicane sono state tradizionalmente più amichevoli con le grandi banche, rispetto a quelle democratiche. Non a caso, il taglio di Trump delle aliquote dell’imposta sulle società nel Tax Cuts and Jobs Act è stato particolarmente vantaggioso per le banche.

Biden vorrebbe aumentare di nuovo l’aliquota, al 28%. Tale aumento comporterebbe una riduzione dell’utile per azione di circa l’8% per tutto il settore bancario, e addirittura del 9% per la Bank of America.

Logicamente, un calo del 9% dei profitti per azione non sarebbe catastrofico. Ma significherebbe meno liquidità disponibile per i dividendi e, presumibilmente, rallenterebbe la crescita del prezzo delle azioni. Quindi, BofA probabilmente risponderebbe bene a una vittoria presidenziale di Trump.

JPMorgan Chase

Chi desidera fare trading sulle Azioni JPMorgan dovrebbe fare una riflessione simile alla precedente. La sola aliquota dell’imposta sulle società rappresenterebbe una differenza del 4,1% negli utili per azione di JPM.

Ma l’argomento va oltre le sole aliquote fiscali. Recenti ricerche statistiche hanno rivelato che il mercato azionario ha ottenuto in media un andamento leggermente migliore sotto le amministrazioni democratiche, nei primi sei mesi dopo le elezioni. Tuttavia, le azioni bancarie hanno ottenuto risultati significativamente migliori sotto le amministrazioni repubblicane.

In generale, le amministrazioni repubblicane hanno meno probabilità delle amministrazioni democratiche di emanare regolamenti bancari più rigidi. Ciò risulta particolarmente importante in un contesto di crisi economica a causa del COVID-19.

Amazon.com

Tra Donald Trump e il fondatore di Amazon.com Jeff Bezos non corre buon sangue, ma chi desidera comprare azioni Amazon dovrebbe sapere che il colosso dell’e-commerce potrebbe trarre diversi vantaggi dalla permanenza del tycoon alla Casa Bianca.

I due imprenditori non perdono occasione per lanciare critiche e minacce l’uno verso l’altro. Tuttavia, Amazon sta lottando da anni con disordini sindacali e denunce per le presunte dure condizioni di lavoro a cui sarebbero sottoposti i suoi dipendenti. Questa situazione è peggiorata durante la pandemia COVID-19, poiché alcuni lavoratori si sono lamentati di condizioni di lavoro non sicure.

Un’amministrazione repubblicana sarebbe meno propensa a schierarsi con i sindacati, così come a interferire negli affari dell’azienda per motivi di antitrust.

Ovviamente, anche sotto la presidenza Biden, è difficile immaginare che il colosso delle vendite online rallenti. Ma una presidenza Trump favorirebbe maggiormente l’azienda, anche se i trader, a primo impatto, potrebbero pensare il contrario.

Altri articoli dello stesso autore: