Investire in criptovalute potrebbe essere molto redditizio. Ma è il tipo di investimento giusto per te?

La criptovaluta è la tendenza attualmente più in voga nel trading online. Sebbene le valute digitali siano in circolazione da oltre un decennio, stanno letteralmente esplodendo in popolarità negli ultimi mesi.

Bitcoin (CRYPTO: BTC) ha stabilito un prezzo record quest’anno, raggiungendo un picco di circa $ 63.000 a metà aprile. Anche altre criptovalute come Dogecoin (CRYPTO: DOGE) ed Ethereum (CRYPTO: ETH) stanno guadagnando popolarità, mentre gli investitori si affrettano a saltare sul carro dei possibili vincitori.

È possibile fare molti soldi investendo in criptovalute, ma è anche possibile perdere molti soldi. Si tratta di un tipo di trading rischioso e non è adatto a tutti. Ecco le valutazioni che dovresti fare.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Considera il potenziale di guadagno

Se le valute digitali diventeranno mainstream, potrebbero cambiare la società così come la conosciamo. I sostenitori del settore ritengono che, presto, la criptovaluta verrà più ampiamente accettata dai commercianti. E ciò ne aumenterà il valore.

Venmo ha recentemente annunciato che inizierà ad accettare la criptovaluta come forma di pagamento. La sua società madre, PayPal Holdings, già accetta criptovalute. Inoltre, aziende come Tesla e Square hanno decisio di investire in Bitcoin per importi significativi, legittimando ulteriormente le criptovalute.

Con sempre più grandi aziende che si avvicinano alla criptovaluta, investire ora potrebbe essere un modo intelligente per entrare sul mercato ad un livello base, anche se i prezzi sono sensibilmente più alti di un anno fa.

Ad ogni modo, investendo ora, qualsiasi trader potrebbe sfruttare l’enorme catalizzatore del passaggio delle crypto al mainstream. Cinque anni fa, nell’aprile 2016, Bitcoin valeva poco più di $ 400. Oggi, la criptovaluta più famosa al mondo vale all’incirca $ 50.000 per moneta.

I rischi

L’aspetto più rischioso delle criptovalute è l’incertezza che le circonda. Si tratta ancora di un territorio inesplorato. Nessuno sa se la criptovaluta alla fine diventerà mainstream o meno.

Attualmente, la maggior parte delle aziende negli Stati Uniti non accetta la criptovaluta come forma di pagamento. Secondo una ricerca di Fundera, in effetti, solo circa 2.300 aziende statunitensi accettano Bitcoin come pagamento, al momento. Considerando che ci sono più di 30 milioni di aziende solo negli Stati Uniti, questa è una percentuale davvero molto bassa.

Non importa quanto le criptovalute diventino popolari tra gli investitori: non possono avere successo a lungo termine se non sono ampiamente accettate dai commercianti.

Un altro rischio è la volatilità sul mercato. Bitcoin, ad esempio, ha perso più dell’80% del suo valore in passato. E negli ultimi mesi ha subito molteplici cadute significative.

La volatilità non è sempre una brutta cosa, ma può essere difficile da gestire per un neofita.

Ci sono anche rischi legati al possedere la stessa criptovaluta. L’acquisto di criptovaluta implica direttamente l’acquisto di monete attraverso uno scambio di criptovalute, che non è un mercato tradizionale. Il trader avrà bisogno di un portafoglio digitale per conservare le monete, il che può essere un rischio per la sicurezza. I portafogli digitali di criptovalute possono essere violati con più facilità.

La criptovaluta è l’investimento giusto nel 2021?

A prescindere dal fatto che la criptovaluta sia o meno un investimento intelligente, la differenza è data dall’esperienza e dallo stile di trading dell’investitore.

La criptovaluta sta rapidamente guadagnando popolarità, ma ciò non significa necessariamente che sia l’investimento giusto per te. Un aspetto importantissimo è la gestione del rischio, una materia di trading che consigliamo di studiare in modo approfondito a tutti i nostri lettori.

Altri articoli dello stesso autore: