I mercati asiatici di Hong Kong sono calati principalmente venerdì a causa dei dati economici cinesi scarsi e dell’incertezza che circonda i colloqui commerciali tra USA e Cina. Ciò si è aggiunto alle preoccupazioni sull’aumento dei rischi politici causati da un’indagine di impeachment sul presidente Donald Trump. Il giapponese Nikkei 225 (N225) e la Corea del Sud Kospi (KOSPI) sono diminuiti rispettivamente dell’1,3% e dell’1,2%.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

La situazione dei mercati asiatici

L’ indice Hang Seng (HSI) di Hong Kong ha perso lo 0,3%. L’ indice cinese Shanghai Composite (SHCOMP) oscilla tra piccoli guadagni e perdite. I profitti delle società industriali cinesi sono diminuiti del 2% in agosto rispetto a un anno fa, secondo le statistiche ufficiali di venerdì. Ha invertito un guadagno del 2,6% nel mese precedente, indicando una crescente pressione sul settore aziendale mentre l’economia rallenta ulteriormente. In futuro la debolezza economica potrebbe continuare a pesare sulla crescita dei profitti industriali, hanno scritto gli analisti di Citi in una nota venerdì. Sulle notizie commerciali, i messaggi contrastanti hanno accentuato l’incertezza sulla prospettiva della guerra commerciale USA-Cina.

È improbabile che gli Stati Uniti rinnovino una rinuncia che consente alle aziende americane di fare affari con il colosso della tecnologia cinese Huawei, secondo quanto riferito da Bloomberg a un funzionario del governo americano. Ma il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ha dichiarato lo stesso giorno che Pechino è disposta ad acquistare più prodotti americani e ad adottare misure più entusiaste per mostrare buona volontà prima dei colloqui commerciali, secondo diversi rapporti.

Il mercato non è chiaro su cosa fare degli ultimi sviluppi di impeachment negli Stati Uniti, e questo continua ad aumentare l’incertezza e potrebbe pesare sul sentimento degli investitori, secondo Stephen Innes, stratega del mercato per l’Asia del Pacifico presso Axi Trader, in un rapporto venerdì. Ha poi aggiunto che, tuttavia, il mercato sembra essere più preoccupato per il commercio USA-Cina e la reazione degli investitori … potrebbe dipendere in modo significativo dalla direzione e dall’intensità dei venti della guerra commerciale.

Anche i futures statunitensi calano sempre di più

I futures Dow sono scesi dello 0,2%, ovvero quasi 40 punti. I futures S&P e Nasdaq sono diminuiti rispettivamente dello 0,1% e dello 0,3%. I principali rappresentanti commerciali degli Stati Uniti e della Cina dovrebbero incontrarsi all’inizio di ottobre per riprendere i colloqui commerciali. Gli investitori sperano che i due paesi possano raggiungere un accordo interinale per allentare le tensioni commerciali e potenzialmente porre fine alla loro guerra commerciale lunga mesi, per riprendere a investire in azioni.

Per la settimana a venire, gli investitori terranno d’occhio più dati economici provenienti dalla Cina e dagli Stati Uniti, un aumento programmato dell’imposta sulle vendite in Giappone e le decisioni sui tassi di interesse delle banche centrali in India e Australia. I mercati di Hong Kong saranno chiusi martedì per ferie, mentre i mercati cinesi rimarranno chiusi per gran parte della prossima settimana.

Altri articoli dello stesso autore: