Nel trading bitcoin di oggi si registra ancora un forte calo della crypto che scende dell’8,9%, fino a $ 34.156, salvo poi recuperare l’1%.

Il calo odierno porta la risorsa ad un valore di circa il 47% in meno rispetto al massimo storico e del periodo di $ 64.895,22, raggiunto il 14 aprile.

Non va meglio ad Ether, la moneta collegata alla rete blockchain di Ethereum, che è scesa dell’11,5% a $ 2.031,96 nella seduta odierna, in calo di $ 264,35 dalla sua chiusura precedente.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 250$

Licenza: HCMC

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Quali sono, ora, i livelli chiave di Bitcoin?

A breve termine, il livello macro principale per Bitcoin ed Ether rimane rispettivamente a $ 30.000 e $ 2.000.

Secondo gli esperti, se il Bitcoin riuscisse a recuperare fino a circa $ 37.500 entro la seduta odierna, le possibilità di superare $ 42.000 durante la prossima settimana diventano alte. Il livello di $ 42.000 è attualmente la principale area di resistenza.

Tuttavia, se Bitcoin rimane al di sotto di $ 37.000, la probabilità di un intervallo tra $ 30.000 e $ 35.000 sarebbe il target a breve termine.

Gli algoritmi sistematici sono diventati brevi e durante tutto il fine settimana è probabile che Bitcoin ed Ethereum vedranno cali maggiori, vicini ai minimi precedenti.

Al livello attuale, è fondamentale che Bitcoin mantenga il livello di supporto di $ 33.000 per evitare un altro test dell’area di supporto di $ 30.000 a breve termine.

Nella seduta di ieri, gli analisti hanno individuato un ammasso di balene attorno ai 39k.

Sembrerebbe esserci un lato positivo. I minatori di Bitcoin attualmente non vendono. Ciò significa che la pressione attuale dipende fortemente dalle operazioni di trading online degli investitori.

Altcoin, il crollo del BTC è un promemoria per mettere i fondamentali sopra la paura

Le persistenti lotte con tariffe elevate e congestione della rete hanno consentito a soluzioni di primo livello come Polkadot, Solana e Cosmos di diventare concorrenti del BTC affermati.

Nei mercati rialzisti e ribassisti, chi sceglie di investire in criptovalute sa che l’obiettivo principale dovrebbe essere la longevità del progetto piuttosto che saltare su ogni movimento di prezzo a breve termine. Man mano che l’ecosistema crittografico si espande e sorgono nuovi settori, i protocolli che offrono il massimo valore alla comunità hanno le migliori possibilità di sopravvivenza a lungo termine e alte probabilità di apprezzamento.

I progetti di primo livello continuano ad attirare gli utenti

Layer-one è un termine usato per descrivere la principale architettura blockchain sottostante di una rete, mentre le soluzioni layer-two sono protocolli che operano sulla blockchain L1 sottostante e non possono funzionare senza il framework che forniscono.

Bitcoin è di gran lunga la soluzione L1 dominante in termini di valore, mentre la rete Ethereum è stata fondamentale nel rimodellare il panorama del mercato delle criptovalute negli ultimi anni grazie agli smart contract e all’ascesa di settori come la finanza decentralizzata e i token non fungibili.

Tuttavia, altri progetti sono diventati sempre più importanti negli ultimi tempi poiché le commissioni elevate e un basso numero di transazioni al secondo sulla rete Ethereum hanno creato più spazio per le reti emergenti.

Il successo di Ethereum ha dimostrato al mondo le possibilità delle piattaforme di contratti intelligenti. Ma le sue continue lotte hanno aperto la porta a protocolli come Polkadot, Solana e Cosmos, che offrono una proposta di valore simile, insieme a soluzioni ai problemi sottostanti menzionati. Per questo motivo, tali progetti stanno crescendo sempre di più in termini di valore e rilevanza. Il Bitcoin è dunque sotto attacco da tutti i fronti.

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto
Sommario
Bitcoin scende ancora, prezzo dimezzato dal picco di Aprile
Nome Articolo
Bitcoin scende ancora, prezzo dimezzato dal picco di Aprile
Descrizione
Scende ancora il prezzo del Bitcoin che nel trading online di oggi arriva a meno 47% dal picco di aprile: le ultime dal mercato crypto.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore