I trader che hanno scelto di investire in Bitcoin sono ancora alle prese con una certa congestione dell’asset. La coppia BTC/USD si sta muovendo, per la seduta odierna, a ridosso del livello di 35,000 dollari. Tuttavia, secondo gli esperti di trading online, sono i grafici giornalieri a mostrare una situazione di evoluzione che può fare gola.

Nel dettaglio, l’analista Anna Coulling ha individuato che la candela chiave che ha innescato la fase attuale nasce dall’azione dei prezzi del 19 maggio. Fu una giornata di estrema pressione sui prezzi che generò un nuovo range di prezzi, ancora valido. Negli ultimi giorni, il token si sta muovendo verso una rottura dei livelli di tale range e si presume che questa azione possa generare un’inversione di tendenza.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Trading bitcoin, il volume che fa la differenza

Scendendo ancor più nei dettagli dei grafici giornalieri, l’intervallo dei prezzi sopra menzionato include un supporto a 30k e una resistenza a 45k. Un range piuttosto ampio, ma che il bitcoin può spazzare via in brevissimo termine, come storicamente ha già fatto diverse volte.

Tuttavia, il punto chiave è: finché uno di questi livelli non viene eliminato, la criptovaluta rimarrà nell’intervallo tra questi due prezzi. A quel punto il volume sarà al centro della scena per determinare un breakout autentico.

Ed effettivamente, per un mercato in rialzo dovremmo vedere un aumento del volume che conferma l’interesse all’acquisto. Al contrario, un volume in calo dovrebbe generare un nuovo ribasso del prezzo BTC. I grafici attuali indicano una risposta debole all’aumento delle ultime ore, con una probabile, conseguente, ulteriore congestione. Ma il tracciato pone il BTC in una posizione interessante, poiché vicino alla rottura del livello minimo che, idealmente, dovrebbe rappresentare il punto di rimbalzo.

Quotazione Bitcoin oggi 29 Giugno

Nelle ultime dodici ore, il prezzo del Bitcoin si è mosso in modo fortemente ondulatorio. Il range giornaliero è compreso, fino a questo momento, tra un prezzo minimo di 33,897 dollari e un prezzo massimo di 35,451. Su dodici mesi, la crescita dell’oro digitale rimane di poco sopra il 280%.

Tra i catalizzatori positivi di oggi, focus sugli ETF Bitcoin. Il numero di società che cercano di lanciare il primo fondo negoziato Bitcoin in borsa negli Stati Uniti, infatti, è aumentato con l’ingresso nel gruppo della Ark Invest di Cathie Wood. L’asset management company della nota imprenditrice ha infatti presentato ieri, alla Securities and Exchange Commission (SEC), la richiesta per il lancio di un ETF Bitcoin. Dunque, le società che stanno tentando questa strada sono ora nove.

Se venisse approvato, il fondo verrebbe negoziato con il simbolo ticker ARKB.

Al contempo, però, la SEC continua a ritardare le decisioni sugli ETF bitcoin. Due delle società coinvolte, ovvero VanEck e WisdomTree, hanno presentato una richiesta anche per un Ether ETF. Nel complesso, si tratta di una notizia che, in assenza di decisioni ufficiali, sottolinea solamente il continuo e crescente interesse verso il BTC anche da parte delle grandi aziende e istituzioni.

 

 

 

 

Altri articoli dello stesso autore:

Sommario
Bitcoin sopra i 35k: i grafici mostrano un’evoluzione importante
Nome Articolo
Bitcoin sopra i 35k: i grafici mostrano un’evoluzione importante
Descrizione
I trader che hanno scelto di investire in Bitcoin sono ancora alle prese con la congestione dell’asset, ma i grafici indicano un'evoluzione.
Autore
Sito Editore
TradingCenter.it
Logo Editore
  •  
  •  
  •  
  •