Gli utili del primo trimestre di Tencent sono aumentati del 65% con la crescita dei ricavi dal segmento del gioco online in Cina e nei mercati internazionali. Questi risultati, arrivati poco fa, hanno subito innescato un rialzo per le Azioni Tencent che ieri avevano chiuso a -1,75%. Nel pre market di oggi, al momento, il titolo è in crescita dello 0,55% a quota 14,67 dollari. Su dodici mesi, la risorsa risulta in crescita del 16,25%. Le azioni attualmente in circolazione sono oltre 3,3 milioni. La società ha una capitalizzazione di mercato di 49.39B e un rapporto P/E di 37.74.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 50$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: LiquidityX

Deposito: 250$

Licenza: HCMC

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Utili Tencent: tutti i dati

Tencent, la più grande azienda di videogiochi al mondo per fatturato, ha registrato un utile di 47,77 miliardi di yuan (7,42 miliardi di dollari) per i tre mesi fino a marzo. Un dato che ha superato le stime medie degli analisti pubblicate da Refinitiv di 35,45 miliardi di yuan.

I ricavi sono aumentati del 25% a 135,3 miliardi di yuan, rispetto alle aspettative del mercato di 134,39 miliardi di yuan.

Tencent ha affermato che le entrate derivanti dai giochi online sono aumentate del 17%.

Questi risultati arrivano mentre le autorità di regolamentazione cinesi hanno intensificato un ampio giro di vite antitrust sui giganti di Internet. A trarne le maggiori conseguenze, al momento, la rivale Alibaba (NYSE: BABA) a cui è stata notificata una multa di 2,75 miliardi di dollari.

Tencent e i regolatori cinesi

Il mese scorso, Reuters aveva riferito che a Tencent era stata notificata una multa da parte dei regolatori cinesi per un importo che potrebbe superare i 10 miliardi di yuan. Inoltre, alla società sarebbe stato imposto di rinunciare ai diritti esclusivi sulla musica e di vendere alcune delle sue risorse musicali. Tencent non ha mai commentato la notizia.

All’inizio di questa settimana, Tencent Music, una società di streaming musicale controllata da Tencent, ha riferito di essere stata sottoposta ad un controllo approfondito da parte dei regolatori cinesi. Tencent sta anche affrontando la crescente concorrenza di ByteDance, il proprietario di TikTok, e della piattaforma di brevi video Douyin. Questi competitor hanno fatto notevoli passi avanti nel settore dei videogiochi, inclusa l’acquisizione di un paio di studi di gioco quest’anno.

Tencent, che ottiene il 32% delle sue entrate dai videogiochi, ha presentato più di 60 nuovi titoli alla sua conferenza annuale sui videogiochi la scorsa settimana. Il brand sta cercando di lanciare una versione mobile del suo gioco League of Legends e anche un gioco Pokemon in collaborazione con Nintendo. L’uscita è prevista entro la fine dell’anno.

In una nota, la società ha spiegato che:

Stiamo intensificando i nostri investimenti nello sviluppo di giochi, concentrandoci in particolare su giochi su larga scala e ad alto valore di produzione che possono attrarre gli utenti a livello globale.

3 titoli di videogiochi da acquistare mentre la causa di Epic Games è al centro della scena

Nel settore dei giochi online, gli esperti di trading online hanno individuato alcune risorse da monitorare attentamente. Si tratta di tre titoli che sono diminuiti a causa della correzione del mercato nel settore, derivante dalla causa di Epic Games.

Nel dettaglio, la causa legale Epic Games – Apple ha letteralmente sconvolto l’industria dei videogiochi negli ultimi tempi. Dopo mesi di parole bellicose, si va verso la risoluzione  in tribunale. Epic Games sembra essere il portatore di fiaccola per diversi sviluppatori di videogiochi che si sentono duramente colpiti dal comportamento anti-competitivo di Apple. Gli investitori esperti, tuttavia, considereranno questa situazione come un’apertura per investire in azioni su alcuni titoli di videogiochi che stanno subendo una correzione dei prezzi.

Sebbene il settore possa affrontare pressioni a breve termine, è chiaro che i suoi fondamentali rimangono intatti. Il nuovo coronavirus ha agito da vento favorevole alla rapida crescita nel settore sperimentata lo scorso anno. I lockdown mondiali hanno imposto alle persone di rimanere in casa, con la necessità di trovare qualcosa da fare. Il che ha fatto salire alle stelle le vendite di videogiochi.

Nel complesso, anche quest’anno il settore non mostra alcun segno di rallentamento. Nel primo trimestre del 2021, i consumatori hanno speso 14,9 miliardi di dollari in videogiochi, con un aumento del 30% su base annua.

Quindi, detto questo, i seguenti sono considerati tre dei migliori titoli di videogiochi su cui investire in questo momento. Si tratta di Activision Blizzard (NASDAQ: ATVI), Sony (NYSE: SONY) ed Electronic Arts (NASDAQ: EA).

 

Altri articoli dello stesso autore:

Il nostro voto