La pandemia globale del Covid19 ha segnato il crollo del fatturato per moltissime aziende. Per altre, invece, si è trattato di un’enorme opportunità. E’ il caso, ad esempio, di Netflix e di tutte le altre compagnie che offrono servizi di streaming film, sport o musica. Infatti, il lockdown ha spinto la popolazione globale a trovare il modo di trascorrere il tempo in casa.

Tutto ciò, per la società californiana, si è tradotto in un boom di abbonamenti per il primo trimestre 2020. Ben 15,8 milioni di nuove iscrizioni, per un totale di oltre 180 milioni di abbonati nel mondo. In questo contesto, naturalmente, i traders si domandano se sia il momento giusto per investire in Azioni Netflix, vista la buona condizione finanziaria della società.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Investous

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: eToro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Social/Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Plus500

Deposito: 100$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Prezzo Azioni Netflix: i fattori che incideranno sul trend

L’effetto coronavirus ha determinato, per l’azienda, innanzitutto una crescita degli abbonati per il primo trimestre 2020. Tuttavia, in termini di ricavi, si era previsto un lieve calo. Questa condizione deriverebbe principalmente dall’aumento del prezzo dell’abbonamento introdotto lo scorso anno. Ad ogni modo, bisognerà vedere quanto l’effetto del lockdown mondiale influirà sul bilancio dei primi tre mesi del 2020.

Tuttavia, i traders dovranno tenere conto anche delle mosse della concorrenza. Nel mese di Novembre 2019, poco prima dell’inizio della pandemia, hanno debuttato ben due nuovi canali di un certo livello. Parliamo di brand come Disney+ e Apple TV+. In particolare, il primo, in soli tre mesi, ha raccolto ben 28 milioni di iscrizioni. Apple, al contrario, non ha entusiasmato.

Alla luce di queste considerazioni e in base a quanto emerge dalle analisi grafiche, gli analisti consigliano l’acquisto, ma al momento solo nel breve termine. Nel lungo periodo, un folto gruppo di esperti prevede un nuovo calo delle azioni della compagnia, probabilmente proprio quando l’emergenza coronavirus terminerà.

Netflix in Borsa: trend e prezzo attuale

Nella giornata di oggi 11 Maggio 2020, il prezzo delle Azioni Netflix si aggira attorno al valore di 435,55 dollari, in lieve ribasso dello 0,22%.

Andando ad analizzare i grafici su base settimanale, notiamo ancora un forte rialzo, che segue il trend delle settimane precedenti.

La variazione su 1 anno, infatti, è attualmente a +20,64%. All’inizio dell’anno, l’asset viaggiava appena sopra i 320 dollari. Un primo, vistoso calo si è verificato durante le prime due settimane di marzo, quando gli effetti della pandemia hanno generato un grosso caos sul mercato.

Dopodiché, per l’azienda californiana, ha prevalso l’effetto del virus a livello sociale, con il boom di iscrizioni. E il prezzo, in poco tempo, è passato dal minimo di 298 dollari, al massimo di 440 dollari.

Complessivamente, tutto fa supporre che il trend rialzista possa continuare anche nel futuro. Tuttavia, come accennato, i traders dovranno fare i conti con alti e bassi, soprattutto nel momento in cui le persone inizieranno ad uscire di nuovo liberamente da casa e a vivere l’estate lontane dal televisore.

 

Altri articoli dello stesso autore: