Il prezzo delle Azioni Bayer è salito in modo consistente, nell’ultima settimana di mercato. Lunedì 15 giugno, la quotazione a Piazza Affari viaggiava attorno ai 63 euro per azione. Ieri, il prezzo ha chiuso la seduta oltre i 69 euro. L’impennata più forte si è verificata tra lunedì e martedì, dopo che il mercato ha finalmente smaltito i timori per la sentenza USA sull’erbicida dicamba. L’azienda tedesca ha bloccato la costruzione di un impianto da quasi 1 miliardo di dollari a Luling, in Louisiana, dopo il verdetto del 3 giugno che ha vietato la vendita di tre erbicidi contenenti dicamba.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Azioni Bayer: l’azienda sale grazie a nuove iniziative

La multinazionale tedesca, una delle più grandi aziende farmaceutiche e chimiche al mondo, ha distribuito oltre 50.000 kit di propri prodotti a circa 4.000.000 piccoli agricoltori e lavoratori migranti in tutta l’India. L’iniziativa è stata annunciata dal Ministro dell’agricoltura indiano.

L’azienda crede fermamente che gli agricoltori abbiano bisogno di innovazione, non solo per crescere, ma per farlo meglio, proteggendo il pianeta e le persone.

Bayer dispone delle migliori capacità di ricerca nel campo delle biotecnologie, ed è in grado di offrire soluzioni agli agricoltori sempre più veloci e innovative. La società sta investendo su strumenti digitali che aiutano a guidare l’innovazione nel settore, anche attraverso collaborazioni con partner esterni, grandi e piccoli. L’obiettivo è quello di poter creare cambiamenti duraturi per le persone e il pianeta.

L’impresa ha pianificato di distribuire 50.000 kit per piccoli proprietari di colture di riso, mais e verdure. Si tratta di un pacchetto di cure agricole gratuite, composto da semi ibridi, prodotti per la protezione delle colture, maschere per il viso e kit DPI.

L’iniziativa si rivolge, in particolare, alle giovani donne e ai lavoratori migranti che sono tornati nei loro villaggi e hanno in programma di coltivare la terra di famiglia. L’obiettivo è guidare lo sviluppo delle capacità di coltura a lungo termine e rafforzare i mezzi di sussistenza delle comunità di piccoli proprietari colpite dalla crisi.

Bayer: il Titolo saprà tenere a bada le incertezze del mercato?

Con un rapporto P/E di 9 punti, un rendimento da dividendi del 3,9%, un fatturato di 48,6 miliardi di dollari nel 2019 e una capitalizzazione di mercato di 75 miliardi, Bayer è il Titolo più economico nel settore farmaceutico a grande capitalizzazione. Inoltre, la società ha sottoperformato da inizio anno, scendendo del 5% rispetto al calo dell’1% dell’S&P 500.

Gli investitori che fanno Trading su Azioni Bayer stanno ancora scontando la disastrosa acquisizione di Monsanto del 2018. La fusione ha portato il colosso tedesco a dover subire tutte le conseguenze del caso glifosato (125.000 azioni legali in tutto il mondo).

Diversi analisti sono convinti che la questione Monsanto danneggerà Bayer ancora per molti anni. Nonostante la risoluzione di diverse controversie, ce ne sono molte altre ancora da gestire. Presumibilmente, l’azienda dovrà sborsare ancora molti soldi per uscirne. Senza questo problema, le prospettive di crescita sono molto alte, ma le incertezze, al momento, sembrano prevalere.

Altri articoli dello stesso autore: