La società guidata da Jeff Bezos ha riportato ottimi risultati nel primo trimestre 2021, pubblicati poche ore fa. Il titolo continua a rappresentare il più grande riferimento per il trading online sul lungo termine. Le azioni Amazon, leader dell’e-commerce e del cloud computing, sono in aumento del 2,4% negli scambi fuori orario prima della seduta odierna.

La reazione positiva del mercato è da attribuire principalmente al fatto che l’azienda, ancora una volta, ha battuto le stime di consenso di Wall Street. Anche la guida per i ricavi del secondo trimestre rimane superiore alle aspettative degli analisti.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Amazon, i ricavi sono aumentati del 44%

Le vendite nette trimestrali di Amazon sono aumentate del 44% anno su anno a $ 108,5 miliardi, battendo i $ 104,5 miliardi previsti da Wall Street. La società ha anche ampiamente superato la sua fascia di riferimento da $ 100 miliardi a $ 106 miliardi. Escludendo la spinta dal cambio in valuta estera, i ricavi sono aumentati del 41%.

Per contesto, nel primo, secondo, terzo e quarto trimestre del 2020, la crescita del fatturato di Amazon su base annua è stata rispettivamente del 26%, 40%, 37% e 44%.

Le attività di e-commerce di Amazon in tutto il mondo hanno continuato a ricevere una spinta dalla pandemia COVID-19.

L’utile operativo è aumentato del 123% anno su anno a $ 8,9 miliardi. Il dato ha letteralmente schiacciato le previsioni di un aumento da $ 3 miliardi a $ 6,5 miliardi.

L’EPS è più che triplicato. L’utile netto è salito alle stelle del 224% anno su anno a 8,1 miliardi di dollari. Ciò si è tradotto in un utile per azione (EPS) in crescita del 215% a $ 15,79. Wall Street si aspettava un EPS di soli $ 9,54.

Il flusso di cassa operativo è aumentato del 69% anno su anno a 67,2 miliardi di dollari negli ultimi 12 mesi. Il flusso di cassa libero è aumentato del 9% nello stesso periodo a 26,4 miliardi di dollari.

La guida per il secondo trimestre

Si prevede che i ricavi del secondo trimestre del 2021 cresceranno dal 24% al 30%.

Nel dettaglio, Amazon prevede vendite nette comprese tra $ 110 e $ 116 miliardi, il che equivarrebbe a una crescita anno su anno dal 24% al 30%. Questa prospettiva presuppone anche che il Prime Day avrà luogo nel secondo trimestre, come avviene tradizionalmente. L’anno scorso si è tenuto nel terzo trimestre a causa della pandemia. L’intero intervallo di previsione della società supera la stima di consenso di Wall Street di $ 108,7 miliardi.

Amazon (che non fornisce indicazioni sugli utili) prevede anche che il suo reddito operativo sarà compreso tra $ 4,5 miliardi e $ 8 miliardi, rispetto ai $ 5,8 miliardi realizzati nello stesso periodo di un anno fa. Questo intervallo significa che il management ritiene che il reddito operativo potrebbe diminuire fino al 22% o aumentare fino al 38%. Questa previsione include circa $ 1,5 miliardi di costi relativi al COVID-19.

Wall Street ha previsto una crescita dell’utile per azione nel secondo trimestre del 5% anno su anno.

In conclusione, Amazon ha registrato un super trimestre – ancora una volta – e le sue prospettive rimangono luminose nel breve, medio e lungo termine.

 

Altri articoli dello stesso autore: