Per i traders che desiderano comprare e investire in Azioni, è il momento di tornare a dare un’occhiata al settore del trasporto aereo, che finalmente riparte dopo il lockdown mondiale a causa del coronavirus. Nella seduta di mercato di ieri, le azioni American Airlines hanno chiuso a quota 17,03 dollari, in rialzo dell’1,98%. Già ad inizio Giugno, la quotazione aveva fatto registrare un buon recupero, superando i 20 dollari per azione. Tuttavia, la variazione su 1 anno rimane in negativo del 47,7%. Prima del crollo delle Borse di Marzo, la quotazione viaggiava sopra il livello di 30 dollari.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250€

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: eToro

Deposito: 200€

Licenza: Cysec

  • Social/Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10€

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

American Airlines: gli utili spingeranno le azioni al rialzo?

Secondo diversi esperti di mercato, l’attuale prezzo del Titolo American Airlines sarebbe sottostimato di circa il 50%.

La quotazione è pasata da 11,22 usd del 2 giugno a 16,74 usd venerdì 12 giugno. Un guadagno di oltre il 49% in meno di due settimane. Si tratta di un evidente segno che indica che le azioni della compagnia continueranno a viaggiare al rialzo, almeno nei prossimi due anni.

L’azienda ha recentemente presentato una tabella che mostra che il suo numero di traffico aereo è aumentato a 129.000 passeggeri al giorno a metà giugno. Ad aprile, il dato sperava di poco i 30k. Nessun’altra compagnia aerea fornisce queste informazioni.

Inoltre, American ha dichiarato di aver aumentato il carico fino al 62% dall’8 giugno. La società prevede inoltre di volare al 55% della sua capacità totale negli Stati Uniti, a luglio.

Un altro segnale positivo che spiega l’aumento della domanda è che, già da maggio, le prenotazioni hanno raggiunto un target positivo, al netto delle cancellazioni. A giugno, il tasso di burn in contanti dell’azienda è sceso a 40 milioni di dollari al giorno. La società prevede di raggiungere il pareggio entro la fine del 2020.

Quanto valgono, realmente, le Azioni American Airlines?

Tra il dato della quotazione di mercato e tutti i dati registrati e comunicati dalla compagnia, i traders stanno cercando di capire quanto valgano, dunque, le azioni AAL.

Diversi analisti si aspettano che American Airlines genererà entrate per 33,4 miliardi di dollari entro la fine del 2021. Si tratta di un dato nettamente in calo rispetto ai ricavi di 42,8 miliardi della società nel 2019.

Alcuni esperti non si aspettano guadagni positivi nemmeno per il 2021. Tuttavia, queste proiezioni dovrebbero tenere conto di un elemento fondamentale. Quando un nuovo vaccino contro il coronavirus diventerà disponibile, la domanda per i viaggi aerei potrebbe accelerare. In effetti, ciò potrebbe accadere anche prima, alla notizia di un possibile vaccino valido.

Pertanto, anche se si sospetta che la compagnia aerea non riuscirà a recuperare i guadagni persi, fino al 2022, molti analisti sono portati a credere che la situazione possa migliorare più rapidamente di quanto si pensi.

Le azioni AAL potrebbero recuperare almeno dal 50% al 70% dei guadagni entro la fine del 2021. La società ha guadagnato 1,6686 miliardi di dollari nel 2019. Ciò significa che il suo potere di guadagno è probabilmente tra 843 milioni e 1,18 miliardi di dollari su base periodica, entro la fine del 2021.

Altri articoli dello stesso autore: