La società AMC potrebbe davvero perdere il 99,9% del suo valore nei prossimi 12 mesi?

L’anno scorso, le incertezze sul coronavirus hanno sconvolto il mercato azionario. Con focus su Wall Street, nel 2021, la pandemia sembra essere passata in secondo piano rispetto a un nuovo fenomeno: la frenesia di Reddit.

In linea generale, Reddit coinvolge investitori al dettaglio, per lo più investitori giovani e/o inesperti, che si uniscono per comprare azioni e opzioni call out-of-the-money su azioni fortemente vendute allo scoperto. I venditori allo scoperto sono investitori che guadagnano quando i prezzi delle azioni scendono. In molti casi, gli investitori istituzionali e gli hedge fund (ovvero i cosiddetti “big money”) sono i maggiori venditori allo scoperto.

Da metà gennaio, i trader di Reddit si sono riversati ad investire in azioni utilizzando la leva finanziaria, con l’obiettivo di innescare una breve compressione in dozzine di società . Poiché le perdite di vendita allo scoperto sono potenzialmente illimitate, uno short squeeze può anche generare una mossa incontrollata al rialzo nel titolo preso di mira.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

AMC Entertainment è drammaticamente sopravvalutata

Sebbene GameStop sia il caso Reddit più noto, c’è molto da dire anche sulla catena di cinema AMC Entertainment (NYSE: AMC). Le azioni AMC sono aumentate del 557% su base annuale, durante lo scorso fine settimana.

Tuttavia, e proprio per questo, AMC corre un forte rischio di crush, secondo gran parte degli analisti.

Due settimane fa, l’analista azionario Rich Greenfield, che copre le società di media e tecnologia per LightShed Partners, ha avviato una copertura su AMC Entertainment con un rating di vendita. Sebbene le valutazioni di vendita siano abbastanza rare a Wall Street, è l’obiettivo di prezzo su 12 mesi di Greenfield che ha attirato l’attenzione degli investitori: $ 0,01!

La tesi di Greenfield sul perché AMC perderà quasi il 100% del suo valore in un anno include diversi motivi validi. Per cominciare, AMC ha un indebitamento eccessivo. Nel dettaglio, Greenfield osserva che la società ha un valore di 8 volte il debito rispetto all’EBITDA. E ritiene che sia improbabile che la compagnia superi i 600 milioni di dollari di EBITDA rettificato nel 2022. Con un flusso di cassa libero minimo o nullo, AMC non può essere in grado di far fronte al suo crescente carico di debito.

Inoltre, Greenfield è scettico sul fatto l’attività di AMC possa riprendersi a breve. Le paure legate alla pandemia, infatti, potrebbero persistere a lungo e tenere le persone lontane dai cinema e dai teatri. Greenfield indica anche un maggiore utilizzo dello streaming come motivo per cui l’azienda potrebbe avere difficoltà.

Davvero 1 centesimo?

Il fallimento è una possibilità più che legittima per AMC. Moltissimi analisti sono d’accordo con Greenfield. Tuttavia, alcuni esperti fanno notare altri importanti elementi.

Innanzitutto, AMC ha il potere di vendere azioni ordinarie e potenzialmente anche emettere più capitale di debito per raccogliere fondi, in caso di necessità.

Le possibilità che $ 0,01 diventi un obiettivo di prezzo realistico entro i prossimi 12 mesi sono davvero nulle. In due anni, però, le cose potrebbero cambiare, per una serie di motivi.

AMC ha recentemente affermato di avere più di 1 miliardo di dollari in contanti. La cifra deriva dall’emissione di quasi 165 milioni di azioni e l’aumento del capitale di debito di oltre $ 400 milioni. Ma la stima della perdita consensuale di Wall Street per il 2021 e il 2022 è di circa $ 1,75 miliardi. In parole povere, AMC non ha abbastanza soldi per sopravvivere alle perdite che Wall Street si aspetta nei prossimi due anni.

Inoltre, non è chiaro quando le attività della società torneranno alla normalità. Il raggiungimento dell’immunità di gregge potrebbe essere una meta ancora lontana, scenario devastante per un’azienda come AMC, che è già appesa a un filo.

Conclusioni

Forse il catalizzatore più dannoso per AMC è l’ascesa dello streaming. Quest’anno, la consociata di AT&T, WarnerMedia, prevede di rilasciare tutti i suoi nuovi film su HBO Max lo stesso giorno in cui usciranno nei cinema. Walt Disney sta facendo qualcosa di simile su Disney +. La conseguenza è che il periodo di esclusiva per gli operatori cinematografici si ridurrà notevolmente.

Attualmente, il titolo AMC è un fuoco che viene tenuto vivo dalle emozioni degli investitori al dettaglio. Ma la freccia è decisamente rivolta verso il basso.

 

Altri articoli dello stesso autore: