Il trading su Azioni Adidas registra un bel balzo in avanti per il titolo della compagnia tedesca. Le previsioni positive sulle vendite della società e i dati di produzione della zona euro migliori del previsto rilasciati questa mattina hanno consentito alle azioni europee di dare slancio al trend in rialzo iniziato lunedì. Lo STOXX 600 pan-europeo è cresciuto dell’1,3%, con il DAX tedesco, l’FTSE 100 di Londra e il CAC 40 francese che hanno guadagnato tra l’1,6% e il 2,0%.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250€

Licenza: Cysec

  • Corsi di trading gratis
  • Indicatori e segnali gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: eToro

Deposito: 200€

Licenza: Cysec

  • Social/Copy Trading
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10€

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

*Terms and conditions apply

Mercato azionario europeo in salita: non solo Adidas

Gli investitori hanno riacquistato fiducia sulla zona euro, dopo che i dati sull’attività del settore manifatturiero tedesco hanno registrato un miglioramento a settembre. L’indice PMI flash di IHS Markit è salito a 56,6 punti, il livello più alto in più di due anni. Il sondaggio ha mostrato che i produttori di tutta la zona euro se la stanno cavando molto meglio rispetto al mese scorso.

Tra le aziende, spiccano i rivenditori di abbigliamento e attrezzature sportive Adidas (+6,3%) e Puma (+4,9%). Il rialzo è del settore è stato propiziato da Nike che ha registrato guadagni e vendite migliori del previsto per il 2020.

Boom del Titolo Osram Licht, in rialzo di oltre il 14%, dopo che il produttore di sensori austriaco Ams ha dichiarato di aver firmato un accordo di trasferimento di profitti e perdite, come passo chiave verso la chiusura della sua acquisizione da 4,6 miliardi di euro dell’azienda tedesca.

Bene anche il settore viaggi. Le azioni Lufthansa sono in rialzo del 5,3% dopo che la compagnia aerea tedesca ha annunciato che ad ottobre renderà disponibili per i passeggeri i test rapidi per il COVID-19.

Anche IAG, gruppo proprietario di British Airways, è balzato del 6,9%.

Sul fronte bancario, le Azioni BBVA hanno guadagnato il 4,4% dopo che la banca spagnola ha previsto un miglioramento dei ricavi core nella seconda metà del 2020, grazie alla ripresa dei nuovi prestiti al dettaglio e dei minori costi di assicurazione del suo portafoglio prestiti.

Cambio euro dollaro oggi 23 settembre

Per quanto riguarda il mercato Forex, la moneta unica reagisce alla pressione di un biglietto verde in rialzo da diverse sedute. Il cambio EUR/USD viaggia in rialzo dello 0,06%, a quota 1.1713.

Il dollaro continua comunque il suo percorso di rafforzamento, supportato dai dati positivi sulle vendite di case negli USA e dagli ultimi commenti della Federal Reserve.

In particolare, l’indice del dollaro, che replica il biglietto verde contro un paniere di altre sei valute, è salito dello 0,2% a 94,237 punti, raggiungendo il massimo di otto settimane.

A spingere il biglietto verde sono stati soprattutto i dati statunitensi sulle vendite di case esistenti,  in aumento a 6 milioni in agosto, il livello più alto in quasi 14 anni. Questo risultato fa ben sperare sul sentiment PMI di settembre, i cui dati dati verranno rilasciati più tardi.

Anche i commenti del presidente della Federal Reserve di Chicago Charles Evans hanno spinto il dollaro al rialzo. Evans ha suggerito che potrebbe essere possibile per la Fed aumentare i tassi di interesse prima che l’inflazione inizi a raggiungere una media del 2%. Infine, la pressione sull’euro in favore del dollaro potrebbe salire ulteriormente a causa dell’aumento delle infezioni da coronavirus nel Regno Unito, in Francia e in Spagna.

Altri articoli dello stesso autore: