La ripartenza delle economie globali segna anche una nuova stagione di accordi. In questo particolare momento storico, la tecnologia è senz’altro al centro dei progetti delle più grandi aziende al mondo. E’ di poche ora fa la notizia di un accordo siglato tra Intesa Sanpaolo, Tim e Google per la realizzazione di un ambizioso progetto nell’ambito dei servizi Cloud. Le tre aziende si sono espresse positivamente sul memorandum, rimarcandone l’importanza dal punto di vista strategico, ma anche il valore da un punto di vista sociale. I clienti delle tre società, in particolare i risparmiatori della Banca torinese, potranno ora accedere ad una serie di servizi innovativi, basati sui più alti standard di sicurezza.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Accordo Intesa Sanpaolo, Google e Tim: cosa prevede l’alleanza

Come premesso, il Memorandum of Understanding siglato dalle tre aziende riguarda diversi progetti nell’ambito dei servizi Cloud.

Secondo l’accordo, l’istituto di credito potrà sfruttare i servizi cloud di Google, attraverso i Data Center Tim.

Dal canto suo, Mountain View ci guadagna l’apertura di una prestigiosa struttura, nella città di Torino, che si occuperà dell’erogazione dei servizi di Google Cloud. Inoltre, è prevista anche l’apertura di un centro di formazione specializzato sull’Intelligenza Artificiale e dedicato, in particolar modo, alle start up.

Un’altra area dedicata ai servizi Google Cloud verrà progettata anche a Milano. La realizzazione dei poli tecnologici seguirà le linee guida di sostenibilità ambientale promosse da Intesa Sanpaolo.

Massimo Proverbio, Chief IT, Digital & Innovation Officer della Banca, specifica che questa partnership trasformerà l’istituto in una IT Digital Company, con l’obiettivo di fornire ai clienti una linea di servizi innovativi e più rapidi.

Fabio Fregi, Head of Google Cloud Italy, ha invece ribadito la volontà del colosso californiano di supportare le imprese italiane nell’ottimizzazione dei servizi cloud e nella crescita tecnologica. Un’opportunità creata grazie alla collaborazione con Tim e Intesa.

Previsioni di Borsa per le tre aziende

Le azioni dell’istituto di credito torinese sono attualmente in rialzo dell’1,24%, a quota 1,4396. Le previsioni sul Titolo Intesa Sanpaolo sono abbastanza positive, sia per il breve termine che per la lunga scadenza. La quotazione non ha ancora ripreso slancio dopo il crollo delle Borse di Marzo. Tuttavia, gli esperti sembrano concordare sul fatto che il gruppo sarà in grado, anche se lentamente, di recuperare il terreno perduto.

Per quanto riguarda invece il Trading su Azioni Google, segnaliamo un attuale lieve ribasso per la quotazione. Tuttavia, Alphabet INC, che controlla la compagnia di Mountain View, può vantare una variazione su 1 anno di oltre il 20%, nonostante la crisi generata dalla diffusione del Covid19.

Infine, per chi desidera investire in Azioni Telecom Italia, si segnala anche in questo caso un lieve ribasso, dopo diverse sedute in positivo dei giorni scorsi. La società, a causa del crollo di Marzo/Aprile, ha perso quasi il 30% del suo valore. Gli analisti, al momento, si mantengono neutri.

Altri articoli dello stesso autore: