Con alcune delle più grandi società statunitensi che comunicheranno i loro guadagni trimestrali, la prossima settimana, per chi desidera investire in azioni, sarà tutta incentrato sull’America aziendale e sulla sua salute finanziaria.

Circa un terzo delle società S&P 500 dovrebbero riportare i loro ultimi dati finanziari e lanciare le previsioni per il resto di quest’anno, nei prossimi cinque giorni. In questo gruppo sono inclusi diversi giganti tecnologici.

Fino ad ora, i rapporti sugli utili sono stati solidi, con l’86% delle società che hanno già pubblicato numeri trimestrali che hanno battuto le stime degli analisti. Secondo Refinitiv, i profitti aziendali dovrebbero aumentare di circa il 33,9% per il primo trimestre, sulla base di stime e rapporti effettivi. I ricavi potrebbero aumentare di circa il 10%.

Durante questa settimana cruciale per la stagione degli utili del primo trimestre, trader e analisti si concentreranno sui seguenti tre mega cap tecnologici. I risultati potrebbero aiutare a chiarire se queste società stanno ancora beneficiando dell’impennata della domanda guidata dalla pandemia che ha spinto le loro azioni a registrare prezzi elevati negli ultimi mesi.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Azioni Microsoft

Uno dei beniamini della tecnologia di Wall Street, Microsoft (NASDAQ: MSFT), riporterà i suoi guadagni fiscali Q3 2021, dopo la chiusura del mercato di martedì 27 aprile. Secondo le previsioni, il colosso del software e del cloud computing dovrebbe registrare un profitto azionario di $ 1,78 su $ 41,04 miliardi di vendite.

Se il passato fornisce qualche indizio, Microsoft dovrebbe mostrare un forte slancio alimentato da un aumento degli investimenti in nuove tecnologie e dalla forza del suo segmento di cloud computing e della linea di prodotti Office. Microsoft sta beneficiando della crescente domanda di connettività, con milioni di persone al mondo che ancora lavorano e interagiscono socialmente da casa.

Inoltre, gli investitori si aspettano che aziende e governi continueranno a spendere per la transizione al cloud computing, che negli ultimi anni è stata un’area chiave di espansione per il brand.

La crescita di questo segmento è aumentata del 50% nell’ultimo trimestre. Le azioni Microsoft hanno chiuso venerdì a $ 261,15 dopo essere aumentate del 17% quest’anno.

Azioni Apple

Apple (NASDAQ: AAPL) dovrebbe annunciare i suoi guadagni del secondo trimestre dell’anno fiscale 2021 mercoledì 28 aprile, dopo la chiusura del mercato. Gli analisti, in media, prevedono che la società raggiunga un EPS di $ 0,98 su $ 76,71 miliardi di vendite.

Le azioni Apple, fino ad ora nel 2021, hanno mostrato un certo ritardo, principalmente a causa dell’incertezza sulle vendite dei nuovi iPhone. Dopo aver sperimentato un periodo di crescita lento per il suo prodotto di punta, Apple è sull’orlo di un altro ciclo di super crescita, alimentato dai nuovi modelli abilitati al 5G.

L’iPhone 12, infatti, secondo alcune previsioni rialziste, innescherà un boom record nelle vendite simile a quando è stato introdotto il primo iPhone a grande schermo nel 2014. Milioni di utenti esistenti potrebbero scegliere di aggiornare i vecchi smartphone, attratti dalle nuove prestazioni di connessione.

Le azioni Apple, tuttavia, si sono appena mosse quest’anno, dopo un balzo dell’80% nel 2020. Il titolo ha chiuso venerdì a $ 134,32.

Azioni Amazon

Amazon (NASDAQ: AMZN) dovrebbe riportare gli utili del primo trimestre dopo la chiusura del mercato di giovedì 29 aprile. L’opinione comune degli analisti è che la società registrerà vendite per 104,49 miliardi di dollari, producendo un profitto per azione di 9,49 dollari.

Dallo scoppio del COVID-19 nel marzo dello scorso anno, le vendite di Amazon sono aumentate in quanto le persone, restando a casa, continuano a fare sempre più acquisti online. Questo è il motivo principale per cui le azioni Amazon, dopo il crollo all’inizio di marzo, sono rimbalzate fortemente. Il titolo ha chiuso venerdì a $ 3.340,88, in crescita di circa il 6% nell’ultimo mese.

Qualsiasi debolezza delle azioni su una sorpresa negativa dovrebbe fornire un’opportunità di acquisto ideale. Amazon continua a essere un business straordinario, che spende in modo aggressivo in nuove aree di crescita, come il cloud computing. La sua attività di pubblicità digitale, un’altra impresa ad alto margine, si sta espandendo a un ritmo a tre cifre.

Altri articoli dello stesso autore: