Diventa sempre più interessante investire in azioni in questo momento, considerati gli eventi alle porte. Con circa un terzo delle società dell’S&P 500 che rilasceranno gli utili la prossima settimana, i trader sono particolarmente concentrati sull’America aziendale.

Nel dettaglio, quasi 170 aziende comunicheranno gli utili a partire da domani. Gli analisti, tuttavia, ritengono importante porre attenzione ai seguenti due giganti della tecnologia, i cui guadagni per il periodo luglio-settembre potrebbero aiutare a chiarire se la valutazione delle loro azioni può considerarsi giustificata.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: ForexTB

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: Iq Option

Deposito: 10$

Licenza: Cysec

  • Piattaforma professionale
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Microsoft

Uno dei beniamini della tecnologia di Wall Street, Microsoft (NASDAQ: MSFT), riporterà i guadagni fiscali del primo trimestre 2021, dopo la chiusura del mercato di martedì 27 ottobre. Gli analisti prevedono un profitto azionario sulle vendite di $ 35,76 miliardi.

Se il passato fornisce qualche indizio, Microsoft dovrebbe mostrare un forte slancio alimentato da un’impennata negli investimenti in tecnologia e dalla forza dei suoi prodotti Office principali. Grazie a questi fattori, le azioni Microsoft sono rimaste in gran parte immuni dalla crisi sanitaria globale, guadagnando quasi il 37% per il 2020. Il titolo ha chiuso venerdì a $ 216,23 dopo un rialzo dello 0,62%.

Microsoft sta beneficiando della crescente domanda di connettività, con le persone che, a causa del COVID-19, lavorano e interagiscono maggiormente da casa. Inoltre, gli investitori si aspettano che aziende e governi continueranno a spendere per la transizione al cloud computing, che negli ultimi anni è stata un’area di espansione chiave per l’azienda.

Le vendite di Azure, il servizio di cloud computing di Microsoft, sono aumentate del 47% nel trimestre precedente, rispetto al 2019.

Apple

Apple (NASDAQ: AAPL), produttore dei popolarissimi iPhone, computer e dispositivi indossabili intelligenti, presenterà i risultati del quarto trimestre dell’anno fiscale 2020 giovedì 29 ottobre, dopo la chiusura del mercato.

Gli analisti, in media, prevedono che l’azienda raggiunga $ 0,71 con un profitto azionario sulle vendite di $ 63,98 miliardi.

Questi dati arriveranno dopo che la società ha rilasciato, questo mese, i nuovi attesissimi modelli di iPhone, annunciando quello che molti analisti ritengono si trasformerà in un altro ciclo di super crescita. I nuovi iPhone funzioneranno con un nuovo standard wireless, noto come 5G, in grado di trasmettere dati fino a 10 volte più velocemente dell’attuale tecnologia 4G LTE.

Sebbene le azioni Apple siano aumentate del 57% quest’anno, registrando un forte rimbalzo dalla pandemia di marzo, il titolo è sotto pressione dall’inizio di settembre, a causa dell’incertezza economica e delle elezioni statunitensi. AAPL ha chiuso venerdì a $ 115,04, in calo del 15% rispetto al picco di settembre.

L’enorme ecosistema di innovazione dell’azienda e la sua ampia liquidità rappresentano alcuni dei fattori principali che mantengono gli investitori attratti e fiduciosi sul futuro di Cupertino.

Altri articoli dello stesso autore: