Indipendentemente dal credo politico, è difficile non essere d’accordo sul fatto che il pacchetto di stimoli da 1,9 trilioni di dollari, che presto verrà firmato dal presidente degli Stati Uniti Joseph Biden, creerà vincitori e vinti nell’economia più ampia così come nel mercato azionario.

Molte aziende assisteranno ad un boom delle vendite, quando gli aiuti fiscali e le indennità di disoccupazione raggiungeranno milioni di americani. Alcuni potrebbero indirizzare questo denaro verso viaggi, pasti fuori casa o all’avvio di progetti di miglioramento della casa. Naturalmente, sempre in attesa che l’economia riaprirà completamente.

Un altro fattore che crea vincitori (e perdenti) sul mercato è la tendenza crescente durante questa pandemia ad investire in azioni. Il pacchetto USA potrebbe stimolare circa $ 170 miliardi di afflussi da parte dei trader al dettaglio nel mercato azionario. Un recente sondaggio conferma che il 37% dei trader privati statunitensi intende destinare parte del denaro ricevuto al gioco in Borsa.

In sostanza, il sentiment degli investitori rimane positivo su tutta la linea, indipendentemente dall’età, dal reddito o da quando il trader ha iniziato a fare trading.

Premesso questo, chi opera a lungo termine dovrebbe evitare di investire in azioni speculative. E’ senz’altro più vincente investire in società solide che hanno un track record di investitori allettante. Con questo in mente, ecco 2 titoli che ben si adattano a questa strategia.

Apri un Conto con i Migliori Broker Regolamentati

Piattaforma: Etoro

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Demo Gratis
  • Copy e Social Trading

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

67% of investor lose money

Piattaforma: OBRInvest

Deposito: 250$

Licenza: Cysec

  • Indicatori e Segnali Operativi
  • Demo gratis

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Piattaforma: FXPN

Deposito: 200$

Licenza: Cysec

  • Copy Trading
  • Segnali di Investimento

⭐⭐⭐⭐⭐

RECENSIONE

Your capital is at risk

Azioni JPMorgan & Chase

Le banche hanno intrapreso una corsa incredibile dalla scorsa estate. In un contesto in cui il governo sta spendendo una quantità record di denaro per stimolare l’economia, ci sono molteplici ragioni per essere ottimisti sul settore finanziario.

In primo luogo, l’aumento dei rendimenti obbligazionari significa che gli istituti bancari portranno guadagnare uno spread di tasso migliore sui prestiti. I tassi a lungo termine aumenteranno probabilmente più rapidamente di quelli a breve termine, con la crescita dell’inflazione. Inoltre, la riapertura dell’economia creerà una maggiore domanda di credito da parte di quelle imprese che hanno sofferto di più durante la pandemia.

Nel settore bancario, JPMorgan Chase (NYSE: JPM) rappresenta il più grande istituto di credito con sede negli Stati Uniti grazie alla sua solidità patrimoniale e alla qualità delle sue operazioni. Sebbene le azioni JPM siano aumentate di oltre il 50% da settembre, c’è ancora altro margine di crescita.

A dicembre, la Fed ha consentito alle banche di riprendere i riacquisti di azioni proprie. JPMorgan ha avviato un nuovo programma di riacquisto di $ 30 miliardi, pur mantenendo il suo dividendo di $ 0,90 per azione per un rendimento del 2,6%.

Azioni Walmart

Anche il commercio al dettaglio è tra i settori che più potranno trarre vantaggio dagli stimoli promossi dal governo. In testa a questo settore, negli USA, c’è senz’altro Walmart (NYSE: WMT).

Le azioni Walmart hanno fino ad ora sottoperformato nel 2021, dopo una grande crescita innescata dalla pandemia dello scorso anno. Secondo gli analisti, questa attuale debolezza è un’opportunità di acquisto per gli investitori a lungo termine.

La società ha costantemente dimostrato, tramite i suoi rapporti sugli utili, di rappresentare il luogo preferito dai consumatori per spendere i propri soldi. Mentre Walmart si aspetta un ritorno a modelli di business normali nel 2021, l’azienda sta anche investendo in nuove aree come la pubblicità e i mercati web, con l’obiettivo di capitalizzare la sua vasta base di consumatori.

In particolare, il rivenditore è nel bel mezzo del potenziamento della sua unità multimediale digitale, recentemente ribattezzata Walmart Connect.

Inoltre, lo slancio e-commerce e le forti operazioni di base, fanno del titolo WMT una scommessa a lungo termine adatta a guadagnare sia l’apprezzamento del capitale che i dividendi in costante crescita, che attualmente producono l’1,72%.

 

Altri articoli dello stesso autore:

  •  
  •  
  •  
  •